I pesci femmine Guppy nuotano meglio per sfuggire ai maschi

Guida Guida

Secondo uno studio inglese sul comportamento dei Poecilia reticulata, risulta che le femmine della specie nuotano più velocemente per sfuggire ai maschi. 

Le femmine di Poecilia reticulata, i tipici pesciolini tropicali d’acqua dolce anche noti come "guppy" o "lebistes" che popolano gli acquari domestici di tutto il mondo, nuoterebbero meglio per poter sfuggire ai maschi.

A stabilirlo è una recente ricerca, eseguita dagli scienziati delle Università di Glasgow e di Exeter, sul carattere e il comportamento dei Poecilia reticulata. Questa specie di pesce abita acque diverse, ma sempre tropicali con temperature che si aggirano intorno ai 24°C.

Il Guppy è diffuso in laghi, stagni, fiumi e canali del Sudamerica, dell’Asia meridionale, dell’Africa e dell’Australia.

Questo studio inglese afferma che gli esemplari maschi di questa specie siano troppo esuberanti e molesti nei confronti delle femmine che, per scampare alla loro voracità sessuale, hanno dovuto sviluppare una certa velocità nel nuoto.

La ricerca ha fissato l’attenzione sulla conformazione fisica dei pesci femmina che, nel tempo, si sarebbe evoluta divenendo più affusolata, così da consentire un andamento molto più veloce e aerodinamico. In questa maniera le pescioline Guppy riescono ad evitare le molestie sessuali dei maschi.

Ma gli studiosi come sono riusciti a dimostrarlo? In pratica hanno rinchiuso alcuni esemplari femmina di Poecilia reticulata in acquari con molti maschi. Le femmine sono dunque state sottoposte a stress per un periodo di tempo di cinque mesi e poi sono state messe a confronto con femmine lasciate isolate.

E’ così emerso che, durante i cinque mesi di stress per evitare i maschi, hanno iniziato a nuotare più velocemente, sviluppando un comportamento adattivo che ne ha condizionato anche la forma del corpo.

Questo studio dimostra ancora una volta come l’evoluzione rappresenti una necessità per ogni specie, non solo per rispondere a normali esigenze come sfuggire ai predatori o procurarsi il cibo, ma anche per sfuggire alle eccessive pulsioni sessuali dei maschi.

Foto www.myaquariumclub.com

Dimorfismo sessuale

Gli esemplari maschili di Poecilia reticulata sono solitamente più piccoli (3,5 cm) e più colorati degli esemplari femminili (6 cm).
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI