Pesce rosso: la convivenza in acquario con altri pesci

Guida Guida

Vuoi inserire nel tuo acquario altre specie di pesci oltre ai pesci rossi che già hai? Ripensaci e informati bene prima di commettere un errore. 

pesci rossi, noti anche come carassi rossi o ciprini dorati, sono pesci d'acqua dolce, che appartengono alla famiglia dei Cyprinidae e sono i pesci più comuni presentii negli acquari domestici.

Se hai deciso di allestire in casa tua un acquario con questo tipo di pesce, sappi che sarebbe meglio non inserire altre specie a meno di optare per pesci che vivono nelle medesime condizioni ambientali.

Il pesce rosso infatti vive in acque dolci fredde, la cui temperatura varia dai 18°C ai 24°C: inserire pesci che vivono in acque con una temperatura diversa, significa condannare a morte una o l'altra specie.

Inoltre i pesci rossi possono arrivare a mangiare i pesci più piccoli: se nell'acquario inserisci dei pesciolini di piccole dimensioni ben presto non li troverai più.

Per non parlare poi del fatto che il ciprino dorato tende a mangiare molto, privando i suoi stessi compagni del nutrimento necessario a crescere: di conseguenza gli esemplari più forti sopravvivono e gli altri più deboli soccombono.

Per tutte queste ragioni è sconsigliabile far convivere nello stesso acquario pesci rossi e altre specie: se si desidera variare la presenza dei pesci, da un punto di vista estetico, si può scegliere di tenere diverse varietà di ciprini dorati, ricordando però che è bene non mischiare gli esemplari a coda singola con quelli a coda doppia. 

E' importante sapere che ognpesce rosso di varietà a coda singola ha bisogno di circa 25-30 litri d'acqua mentre, se è di varietà a coda doppia, ha bisogno di 50 litri d'acqua. Ciò significa che dovrai acquistare un acquario davvero grande o meglio ancora dovrai pensare a installare un laghetto artificiale in giardino.

Dunque potrai scegliere tra i pesci rossi delle seguenti varietà: Cometa, Shubunkin, Oranda, Testa di leone, Ninfa, Veiltail, Ryukin, Black Moor e Occhi a bolla. Ad esempio potrai mettere insieme nell'acquario i pesci rossi Cometa con i Shubunkin, perché entrambe le varietà sono pesci a una coda oppure gli Oranda e i Testa di leone in quanto caratterizzati da una testa molto grossa.

Foto © ChiccoDodiFC - Fotolia.com  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI