I 5 errori da evitare quando lavi il cane

Classifica Classifica

Per non rischiare irritazioni alla pelle o per non fargli male quando lo spazzoli, ecco alcuni errori da evitare quando fai il bagnetto al tuo cane.

Non vuoi affidarti ad un toelettatore professionista per l’igiene del tuo cane ma preferisci occupartene di persona? Ecco alcuni consigli utili da seguire per evitare di commettere errori quando fai il bagnetto al tuo amico a quattro zampe

5. Spazzola giusta

Foto www.petsparadise.it

Evita di usare una spazzola non idonea per eliminare i peli in eccesso e togliere i nodi di pelo del tuo cane.

4. Cura degli Occhi

Foto pug.pimpmypug.it

Cerca di non trascurare l’igiene degli occhi del cane, che vanno puliti ogni giorno con un batuffolo di cotone e dell'acqua tiepida.

3. Shampoo neutro

Foto www.addestramentocaniblog.it

Cerca di usare uno shampoo apposito per animali e non usarne uno generico che potrebbe irritare la cure del tuo cane.

2. Risciacquo abbondante

Foto www.soluzionidicasa.com

Se non risciacqui bene il cane dopo lo shampoo corri il rischio di lasciare residui di detergente sul pelo, che potrebbero irritare la sua pelle.

1. Il posto giusto

Foto blog.mascotic.it

Lava il cane in un posto adeguato: durante la stagione calda va bene fare il bagno in una tinozza riempita con dell'acqua tiepida, ma quando fa freddo devi fargli il bagno in casa.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI