Come scegliere iI cane più adatto ai bambini

Guida Guida

I bambini, almeno quasi tutti, prima o poi desiderano avere un cucciolo di cane ma qual è il tipo più giusto da scegliere?  

Per un bambino, crescere con un animale domestico, rappresenta un’esperienza straordinaria: non solo un cane può diventare un compagno di giochi insostituibile ma la sua presenza può anche aiutarlo a responsabilizzarsi.
 

Se si è deciso di accogliere in famiglia un amico a quattro zampe occorrerà però prestare attenzione alla scelta dell’esemplare più adatto a fare compagnia al bambino

Bisogna tenere conto infatti non solo delle esigenze e delle abitudini di vita della famiglia ma anche, e soprattutto, dell’età del bambino e della sua indole.

Per bambini molto piccoli, cioè di età inferiore ai 5 anni, è meglio scegliere cani docili e non aggressivi, possibilmente di una taglia compatibile con bambini di questa tenera età. Si vuole evitare, ad esempio, il rischio che un pastore bergamasco, nel tentativo di coccolare il proprio padroncino, finisca con il travolgerlo con la sua mole senza volerlo.

Per questi motivi è meglio puntare su razze di cane piccoli e da compagnia come il Cavalier King, il Maltese, il Barboncino Nano, il Carlino, il Chihuahua, Pincher, il Bassotto Nano e lo Spitz Nano.

Per bambini che superano i sei anni di età si possono invece scegliere cuccioli di taglia media come il Golden Retriever, il Labrador, lo Shar pei, il Bull Dog Inglese, il Cocker e tutti i cani appartenenti alla famiglia dei Terrier. Tra le razze più grandi invece si possono scegliere il Terranova, il Collie, il Bovaro Bernese,il Bull Mastiff e il Leongberger.

Al di là della razza scelta occorre tenere presente anche cosa ci si aspetta dal rapporto con il cane: se il nostro bambino è particolarmente introverso, timido o pigro la vicinanza di un mite Cavalier King non cambierà di molto la situazione e non lo aiuterà a sbloccarsi, viceversa l’amicizia con un Terrier sarà l’ideale per far emergere nel bambino maggiore sicurezza e vitalità.

Foto © christingasner - Fotolia.com

Piccolo non sempre è meglio

Benché piccolo il Chihuahua ha un bel caratterino: è un cane che sa essere molto possessivo e necessita di un padrone amorevole e presente.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI