Nasce in Italia la prima banca dati di cani donatori di sangue

Guida Guida

Grazie al database Dog Blood Donors, veterinari e proprietari potranno individuare subito il cane compatibile per una trasfusione di sangue.

Esattamente come accade per noi umani anche per i cani una trasfusione di sangue può salvare la vita, ecco perché è stata costituita DbD Dog Blood Donors, la prima banca dati per cani donatori di sangue in Italia.

Con il finanziamento di Almo Nature, questo progetto è stato seguito in ogni sua fase dalla dottoressa Benedetta Giannini ed è stato patrocinato dalla Federazione Nazionale Ordine Veterinari Italiani (FNOVI) e dall'Associazione Nazionale Medici Veterinari italiani (ANMVI).

Il database Dog Blood Donors, realizzato attraverso l'iscrizione dei proprietari dei cani, costituisce un importante punto di riferimento per tutti i veterinari che potranno trovare con facilità un soggetto donatore idoneo.

Per candidarsi come donatore di sangue, entrando nel Dog blood Donors, il cane deve essere regolarmente iscritto all'Anagrafe Canina.

Spetta poi al proprietario rivolgersi ad un veterinario per il test del gruppo sanguigno e successivamente si potrà procedere all'iscrizione del cane alla DbD: sia il test che l'iscrizione alla Dog blood Donors sono completamente gratuiti.

Se vuoi dunque aiutare altri cani, facendo diventare il tuo amico a quattrozampe un donatore di sangue, per prima cosa registrati compilando la scheda del sito www.dogblooddonors.it.

Quindi conserva e stampa il codice inviato via mail e recati con il cane in una delle strutture veterinarie abilitate o dal tuo veterinario di fiducia, per stabilire con un prelievo il gruppo sanguigno del cane e attivare la registrazione nella banca dati del progetto.

Ovviamente per il padrone non c’è obbligo di risposta positiva alla richiesta del veterinario di donare il sangue: se il primo cane della lista non risulta disponibile, si continua a cercare un donatore.

Foto © Kadmy - Fotolia.com

Il donatore ideale

Possono diventare cani donatori di sangue tutti gli esemplari con un’età tra i 2 e gli 8 anni e un peso superiore ai 25 kg, in regola con le vaccinazioni e che oltre ad essere docili non stiano seguendo alcuna terapia farmacologica.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI