Cani salvavita per diabetici: in arrivo anche in Italia

Guida Guida

Greendogs, l’associazione che offre servizi per i proprietari di cani, ha annunciato l’avvio del progetto per l’addestramento speciale dei cani per diabetici. 

Annunciato da Greendogs l’avvio del progetto “Cani per diabetici”, finalizzato ad addestrare i cani di famiglia a segnalare variazioni di livelli di zucchero nel sangue nelle persone affette da diabete.

Il cane di famiglia può prestare un aiuto prezioso per le persone diabetiche di tipo 1 se opportunamente addestrato

La dr.ssa Daniela Cardillo, responsabile del programma di addestramento Greendogs "Cani per Diabetici", fa parte del team di Victoria Stilwell, addestratrice protagonista della serie TV “Basta io o il cane” e, forte delle sue specializzazioni, ha sviluppato e proposto questo innovativo progetto.

La dr.ssa Daniela Cardillo dopo aver conseguito la laurea in Tecniche di Allevamento del Cane di Razza ed Educazione Cinofila all’Università di Pisa, ha conseguito certificazioni nazionali e internazionali nelle specializzazioni che oggi la portano ad annunciare per Greendogs il progetto “Cani per diabetici”.

E’ scientificamente provato che il cane ha tra le sue qualità quella di riuscire a percepire gli odori in maniera molto precisa e sensibile

I cani sono ad esempio utilizzati in ambiti sempre più diffusi, come la ricerca di persone in valanga, la ricerca di materiale esplosivo, la ricerca di droghe e di banconote.

Più recentemente si è iniziato ad impiegare i cani in ambito medico per salvare la vita dei malati affetti da tumori o soggetti a crisi epilettiche e, appunto, a diabete.

Ora grazie a Greendogs anche in Italia si potrà disporre di addestramenti specializzati alla segnalazione dell’ipoglicemia e iperglicemia nei diabetici.

Un cane per diabetici può percepire l’arrivo dei sintomi dell’ipoglicemia, come uno svenimento, aiutando tempestivamente la persona ad assumere glucosio o sollecitandola a fare un controllo dei propri livelli di glucosio con i sistemi tradizionali come il glucometro.

Foto © Gajus- Fotolia.com

Un senso molto sviluppato

L'olfatto del cane è circa 400 volte più potente dell'olfatto umano.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI