Ad ogni gioco… La sua funzione!

Guida Guida

L'importanza del gioco nella vita del nostro cane: andiamo alla scoperta dei giochi per Fido, così da farlo crescere forte, sano e rispettoso.

I cani, si sa, sono molto curiosi e, soprattutto, dei gran giocherelloni: eppure per il nostro amico a quattro zampe giocare non significa solo divertirsi, ma anche imparare a star bene sia a livello fisico che mentale.

L’importanza del gioco nello sviluppo del cane

Il gioco, infatti, è fondamentale per il corretto sviluppo cognitivo e motorio del cane: così come accade per i bambini, infatti, in natura giocare significa conoscere il mondo e le sue regole, nonché scoprire a fondo i propri limiti e le proprie capacità.

Non da ultimo, giocare è un modo per insegnare al nostro cane a instaurare un rapporto equilibrato con gli esseri viventi che lo circondano, siano essi altri cani o esseri umani. Se vuoi che il tuo cane sia calmo, sereno e in armonia col mondo che lo circonda, il gioco è quindi un aspetto da non sottovalutare.

Non ci resta che scoprire di più sul gioco e sulle sue innumerevoli funzioni: esistono, infatti, diverse tipologie di gioco e ognuna di queste risponde a un diverso bisogno del nostro amico a quattro zampe.

Andiamo alla scoperta dei giochi interattivi e dei giochi da intrattenimento

I giochi interattivi per il cane
I giochi interattivi sono giochi in cui il cane interagisce con il suo padrone e col nucleo famigliare con cui vive. Si tratta di un momento importantissimo sia per noi che per Fido: i giochi interattivi, infatti, ci permettono di stabilire col nostro amico a quattro zampe un legame forte e duraturo, nonché rispettoso ed equilibrato. Tra questa tipologia di giochi figurano i giochi da riporto, quelli da preda e i classici tira e molla.

I giochi da intrattenimento per il cane
I giochi da intrattenimento sono molto importanti per la salute psicofisica del cane, soprattutto nei momenti in cui Fido si trova a dover passare del tempo da solo, senza il suo padrone. I giochi da intrattenimento si suddividono in giochi di conforto e in giochi studiati appositamente per la cosiddetta sindrome da abbandono.

Quando a casa da solo, se non opportunamente distratto, infatti, il cane può ritrovarsi a vivere la cosiddetta ansia da separazione: lo stress derivante porterà Fido a combinare disastri in casa. Ed è proprio qui che entrano in funzione i giochi da intrattenimento: con un gioco a portata di zampa, il cane sarà più impegnato, riuscirà a gestire e scaricare lo stress e vivrà l’assenza del proprio padrone in modo molto più rilassato. Il risultato? Non combinerà più pasticci in casa e la convivenza sarà più pacifica e serena!

Credit@Photo-SD - Fotolia.com

Quali sono i giochi più adatti al nostro cane?

In commercio esistono moltissimi giochi per cani e, tra questi, la linea Kong è sicuramente la più conosciuta e acquistata. Al prodotto più famoso, un caratteristico oggetto di gomma extra resistente a forma di matriosca, si sono oggi aggiunti numerosi altri giochi, progettati per i cani più diversi tra loro. Sicuramente ogni padrone riuscirà a trovare il gioco che più fa al suo caso e bisogno. Per maggiori informazioni si rimanda al sito di Kong.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI