Cuccioli di cane: come insegnar loro a fare i bisogni fuori casa

Guida Guida

Il tuo cucciolo di cane fa la pipì ovunque? Capiamo come insegnargli a fare i suoi bisogni fuori casa: ecco qualche consiglio.

Tra i principali problemi che un neo proprietario di un cucciolo di cane deve affrontare c'è quello di insegnargli a fare i suoi bisogni fuori di casa. Occorre armarsi di tanta pazienza perché il cucciolo non impara subito ciò che gli viene insegnato.

Innanzitutto è opportuno cominciare a notare i momenti della giornata in cui il tuo cucciolo fa la pipì e la pupù: di solito un cucciolo non resiste più di tre ore senza fare i suoi bisogni, quindi devi cercare di portarlo a passeggio più volte al giorno.

In generale i cuccioli di cane iniziano a fare i loro bisogni appena si svegliano, dopo aver mangiato e bevuto, quando incominciano ad annusare con insistenza il pavimento, quando iniziano a uggiolare e a girare in tondo su su loro stessi. Appena noti questi ultimi comportamenti, solleva il tuo cucciolo e portalo dove vuoi che impari a fare la pipì.

Pupi anche decidere, almeno all'inizio, di usare una traversina: si tratta di un tappetino di materiale assorbente che devi posizionare in un angolo della casa dove non dovrai tenere né la sua cuccia né le sue ciotole.

Con il tempo abitua il cucciolo a fare delle passeggiate nei momenti della giornata in cui hai notato che tende a fare più spesso pipì e pupù e, quando farà i suoi bisogni all'aperto, premialo con complimenti, carezze e biscottini.

Il cucciolo va premiato quando si comporta bene e non va punito o sgridato se ci si accorge che ha fatto la pipì in casa: non capirebbe il motivo della nostra ira nei suoi confronti.

Infatti la mente del cane funziona per associazione immediata: se ha fatto la pipì qualche minuto prima, e poi noi arriviamo e iniziamo a sgridarlo, il cucciolo non associa la sfuriata alla pipì fatta in precedenza.

Non si deve mai alzare la voce, né tanto meno colpirlo o spingergli il muso nel punto dove ha fatto pipì: si tratta di atteggiamenti violenti che non risolvono per nulla il problema ma anzi rendono il cane più insicuro e timoroso.

Foto © alexsokolov - Fotolia.com 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI