Come misurare l’autocontrollo del vostro cane col gioco della moneta

Guida Guida

Volete capire se il vostro cane ha imparato a sedersi e a rimanere seduto a comando o se ha sufficiente autocontrollo da resistere alla tentazione di alzarsi anche quando la proverbiale curiosità canina lo spingerebbe a muoversi? Questa guida ti spiegherà come fare con un semplice gioco

I giochi da fare col cane possono servire a divertirlo, ma il più delle volte ci aiutano ad insegnargli qualcosa che poi torna utile nella vita quotidiana. Tuttavia, in qualche caso ci permettono anche di verificare quanto i nostri insegnamenti sono stati appresi e sono sfruttabili in un altro contesto di gioco o di vita.

Inutile pensare a chissà quale attività complicata: per capire se il vostro amico ha imparato bene a sedersi e a rimanere seduto a comando o se ha sufficiente autocontrollo da resistere alla tentazione di alzarsi anche quando la proverbiale curiosità canina lo spingerebbe a muovers, basta una semplice moneta.

Come si gioca

  1. Date al cane il comando "seduto" e allontanatevi un po' da lui, magari di tre o quattro passi all'inizio. Poi tirate una moneta in aria e lasciatela cadere.
  2. Guardatelo: se l’apprendimento del comando "seduto" è buona, dovreste notare la sua totale attenzione focalizzata su di voi e sull'oggetto che avete gettato, soprattutto perché le monete fanno molto rumore quando cadono su un pavimento duro e il cane è curioso per natura (vedi DEATIPS).
  3. A questo punto ripetete il comando "resta" (o "fermo"): è necessario che si muova solo quando gli dite di farlo.
  4. All'inizio potreste non riuscire, ma non preoccupatevi. Come in molti altri giochi, ci vogliono tempo e pazienza. Premiatelo sempre se riesce a stare fermo per 15 secondi o più.
  5. Gradualmente prolungate il tempo in cui deve rimanere fermo.
  6. Quando vi sembra che riesca a rispettare le istruzioni o vedete che ormai sembra rassegnato al fatto di dover ignorare le monete che cadono, spingetevi oltre e gettate altre cose, magari i suoi giocattoli preferiti.
  7. Se vi sentite particolarmente sicuri, provate con qualche goloso bocconcino: un test infallibile della sua forza di volontà. Ma se cede e si alza subito non ci rimanete male:  col tempo e la costanza questo gioco può aiutarlo a raggiungere un autocontrollo a prova anche di bocconcino.

 

Se volete conoscere altri giochi da fare insieme al vostro cane come questo, potete consultare “Gioca con il tuo cane” di David Sands o “101 idee divertenti con il tuo cane” di Allison Smith: sicuramente troverete quello più adatto a voi e al vostro amico.

photo credit: WasabiDoobie via photopin

Curiosità canina

Se si gettano a terra delle monete davanti a un cane, questi andrà quasi invariabilmente a controllare che cosa avete gettato, spinto dalla curiosità che gli è innata (sarà mai un bocconcino?). Lanciare volontariamente oggi interessanti davanti a un cane a cui è stato dato il comando “seduto” può servire per verificare quanto è stato efficace l’addestramento e quanto autocontrollo ha il cane sui suoi istinti più profondi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI