Shelly: arriva l’app che segnala bocconi avvelenati e animali smarriti

Notizia Notizia

Shelly è l’app che ti aggiorna in tempo reale sulle situazioni di pericolo attorno ai luoghi che frequenti con il tuo cane segnalandoti, ad esempio, la presenza di bocconi avvelenati. 

Shelly: arriva l’app che segnala bocconi avvelenati e animali smarriti

Shelly, l'applicazione nata nel novembre 2015 per contrastare microcriminalità e degrado urbano, ha aggiunto anche la possibilità di segnalare la presenza di bocconi avvelenati che minacciano la vita dei nostri amici a quattro zampe.

Ideata da due trentini ma creata da Tiknil, una giovane società bergamasca, l’app che serve a segnalare persone sospette o pericolose e atti vandalici o di degrado ha deciso di introdurre questa nuova funzionalità per gli animali.

Dopo le segnalazioni di risse, manifestazioni fuori controllo, persone pericolose o sospette, incendi, atti di bullismo, atti vandalici in corso e fenomeni atmosferici intensi, ora con Shelly si possono segnalare situazioni di pericolo riguardanti gli animali come appunto la presenza di bocconi avvelenati.

I bocconi avvelenati, oltre a causare la morte del cane che li ingerisce, potrebbero essere nocivi anche per bambini che li manipolano accidentalmente: si tratta di una situazione altamente pericolosa che va subito segnalata.

L’app, inoltre, permette di notificare la presenza di animali vaganti che potrebbero causare problemi alla circolazione stradale con conseguenti rischi per l’incolumità delle persone e degli animali stessi. Poiché la segnalazione è geolocalizzata sulla mappa, Shelly permette di ritrovare facilmente anche gli animali smarriti.

L’app si basa sui principi di collaborazione e aiuto reciproco tra gli utenti della community perché consente di segnalare e geolocalizzare situazioni di pericolo reale o potenziale. L’utente infatti può piazzare una sentinella, cioè un punto fisso sulla mappa su cui vuole rimanere aggiornato. Nel caso di situazioni anomale nella zona interessata, l’utente viene subito informato oppure può consultare la mappa nella zona dove si sta per recare per controllare che sia tutto a posto. Le segnalazioni di pericolo rimangono attive per un periodo di tempo sufficiente ad aggiornare anche gli utenti vicini.

Foto www.bergamonews.it

Shelly, app made in Bergamo

Disponibile per Android e iOS, Shelly è stata sviluppata da Riccardo Tribbia e Fabio Butti di Tiknil.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI