Cani e gatti: ogni notte i padroni perdono 90 minuti di sonno

Guida Guida

Secondo un recente sondaggio inglese, cani e gatti farebbero perdere ai rispettivi padroni ben 90 minuti di sonno ogni notte. 

Chi vive con un animale domestico lo sa: sperare di dormire 8 ore di filato è praticamente impossibile. Durante la notte i cani abbaiano, saltano sul letto per cercare contatto o vi svegliano perché hanno la necessità di uscire per fare i loro bisognini. I gatti miagolano, graffiano e si sistemano sul vostro corpo, mentre dormite, come se foste un enorme cuscino.

La perdita di minuti di sonno è motivo di stress tanto più se, una volta svegliati dal proprio amico a quattro zampe, non si riesce più ad addormentarsi mentre invece Fido riprende tranquillamente a russare.

Il fenomeno è tutt’altro che isolato: pare infatti che almeno un proprietario di animali domestici su due ogni notte perda circa 90 minuti di sonno.

A rivelarlo è un sondaggio, condotto da memoryfoamwarehouse.co.uk su mille proprietari di cani e gatti di tutto il Regno Unito.

Il 47% degli intervistati ha dichiarato di venire svegliato nelle prime ore del mattino dall'abbaiare o dal miagolare senza sosta; ma anche le grattatine sulla porta della camera da letto, tuttavia, si sono rivelate fondamentali nel determinare un risveglio prematuro.

Almeno il 22% degli intervistati sostiene inoltre di essere svegliato nel cuore della notte dal salto del proprio cane o gatto sul letto: dunque, contrariamente a quanto si pensa sembrerebbe proprio che gli animali domestici non aiutino per nulla a rilassarsi.

Se la cosa diventa davvero insostenibile al punto che la vostra salute ne risente è il caso di consultare un veterinario e un educatore cinofilo per capire il motivo per cui il vostro animale interrompe il vostro sonnoogni notte: è probabile che si tratti di una richiesta di aiuto che va interpretata correttamente.

Se invece non sussistono problemi di salute si può iniziare a pensare di spostare la brandina o la cuccia, magari con la coperta e i giocattoli preferiti, di modo che anche il vostro cane o gatto potrà rilassarsi accanto al letto: sapendovi vicino non si agiterà durante la notte e finalmente anche voi potrete riposare senza fastidiose interruzioni.

Foto © Michael Pettigrew - Fotolia.com

La passeggiata serale

Prendete l’abitudine di portate il vostro cane a fare una breve passeggiata prima di andare a dormire, in questo modo scaricherà la tensione e l’esercizio fisico lo farà riposare meglio nelle ore notturne.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI