Come aprire un asilo per cani

Guida Guida

Lo sapevi che esistono anche gli asili per cani? Scopri tutte le informazioni e i requisiti necessari per aprire una struttura del genere. 

I nostri amici a quattrozampe sono diventati sempre più parte integrante della famiglia: sono compagni di giochi per i bambini e amici insostituibili che ci fanno compagnia anche nelle giornate più difficili.

Se ti piacciono i cani, hai mai considerato l’idea di lavorare con loro aprendo un asilo per cani?

Aprire una struttura del genere permette di rendere felici non solo chi vi lavora ma anche tutte quelle persone che per lavoro sono costrette a lasciare per molte ore da soli i propri amici pelosi.

I cani, se passano troppe ore della giornata chiusi da soli in casa, soffrono parecchio: in un asilo per cani, al contrario, vivrebbero in luogo accogliente e sicuro in compagnia di altri animali domestici.

Per aprire un servizio utile e innovativo come quello di un asilo per cani non bisogna avere un titolo di studio specifico ma amare i cani e avere dimestichezza e confidenza con loro: in un asilo per cani si deve infatti assicurare benessere agli animali offrendo loro passeggiate, cibo, momenti di gioco e di riposo.

A tal proposito è bene frequentare un corso di educazione cinofila in modo da conseguire una certificazione che potrebbe tornare utile per affrontare le varie situazioni di gestione quotidiana di diversi animali oltre che offrire ai clienti un'immagine professionale di tutto rispetto.

Dal punto di vista burocratico si deve disporre di struttura di almeno 120 metri quadri dotata di tutti i requisiti igienico-sanitari richiesti dalla Asl e dal dipartimento di Tutela degli animali del Comune in cui sorgerà l’asilo per cani.

L’attività di asilo può essere arricchita di servizi di toelettatura, addestramento, pensione e visite veterinarie offrendo così alla clientela un maggiore offerta.

Per l’asilo si possono offrire delle tariffe flessibili in base alle ore, tariffe di mezza giornata o di una giornata intera, abbonamenti settimanali e abbonamenti mensili.

Foto  © DoraZett - Fotolia.com

Zona tranquilla

Quando si apre un asilo per cani è consigliabile scegliere un posto lontano da zone residenziali e circondato da verde per non infastidire gli abitanti e per garantire ai cani tranquillità e passeggiate nella natura.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI