Come partecipare a "Un assist per la Sardegna"

Guida Guida

La solidarietà per gli animali scende in campo grazie alla squadra di basket femminile Almo Nature NBA-Zena. Scopri come partecipare a un assist per la Sardegna.

“Giochiamo per gli animali e per alti ideali”, questo lo slogan che ha caratterizzato, fin dalla presentazione alla Città e al Sindaco, la stagione 2013-2014 dell’Almo Nature NBA-Zena, al suo esordio (così come la Città di Genova), nel secondo campionato nazionale femminile di basket, la Serie A2.

Uno slogan che trova ulteriore traduzione concreta nell’iniziativa promossa con la Lega Basket Femminile, “Un assist per la Sardegna”, che accomuna tutte le società di Serie A1, Serie A2 e Serie A3 in uno sforzo per dare un aiuto concreto a una popolazione che, con sette squadre regionali nel massimo campionato conosce bene il basket femminile.

Il sostegno andrà ai canili messi in difficoltà dal recente alluvione che ha colpito la Sardegna: non per ignorare i danni subiti dalle persone, quanto piuttosto per raccogliere e rendere operativa una disponibilità diretta dello sponsor della NBA Zena, Almo Nature, che ha capito di potere e di dovere interpretare il suo ruolo con diritti e doveri legati alla vicinanza col basket femminile.

L’iniziativa, presentata presso la Sala Luoni del PalaDonBosco alla presenza di Paolo De Angelis, presidente nazionale della Lega Basket Femminile, e con il presidente di Almo Nature, Pier Giovanni Capellino, in collegamento dal canile LIDA di Olbia, può essere così sintetizzata: nella giornata di campionato del 21-22 dicembre saranno prese in considerazione tutte le partite (33 incontri) di Serie A1, A2 ed A3 femminile; si sommeranno tutti i punti realizzati, tutti gli assist e tutti gli spettatori.

Ne deriverà una cifra importante (presumibilmente superiore a 10/11mila) ed Almo Nature, main sponsor dell’NBA-Zena, donerà altrettanti pasti ai canili sardi messi in difficoltà dall'alluvione.

Per garantire correttezza e trasparenza nella distribuzione questa quantità enorme di pasti sarà assegnata ad associazioni onlus animaliste certificate, presenti in Sardegna, che si interfacceranno con i sindaci delle città colpite.

Tutte le società che ospiteranno le 33 partite in programma riceveranno locandine personalizzate (con le foto delle capitane delle due squadre) per promuovere localmente l'evento (più spettatori = più pasti per i canili).

E’ stato approntato un apposito spazio-evento su facebook che potrà diventare strumento per una forma ancor più partecipata, attraverso il coinvolgimento diretto delle giocatrici presenti sui social network. Sarà anche uno spazio per ricordare l’impegno profuso a favore degli “amici a quattro zampe”, in più occasioni, da Candido Cannavò, storico direttore de La Gazzetta dello Sport.

L’NBA-Zena è testimonial sia della Comunità San Benedetto al Porto di Don Andrea Gallo sia della Fondazione Candido Cannavò per lo Sport; attraverso quest’ultima sono stati recuperati alcuni articoli scritti da Candido Cannavò tra il 1997 ed il 2007 e pubblicati sulla prima pagina della “rosea”; questi articoli saranno riproposti sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa. Per molti giovani questa potrebbe essere l’opportunità di fare la conoscenza di un grande giornalista che, di certo, avrebbe personalmente molto apprezzato l’impegno di Almo Nature, dell’NBA-Zena e della Lega Basket Femminile .

(“… Convivere con un cane fa bene ai bambini purché gli si faccia capire che è un essere come loro, un fratellino diverso che li accompagnerà per una decina d'anni, si muove su quattro zampe e sa parlarti con gli occhi. Un compagno impagabile da non abbandonare mai.”  Candido Cannavò, 7/7/1998)

Nel corso del collegamento con Olbia il Presidente di Almo Nature, Pier Giovanni Capellino ha proposto a Paolo De Angelis, Presidente della Lega Basket Femminile, che si è reso immediatamente disponibile, una nuova iniziativa da realizzare entro la fine del campionato, e volta a favorire l’adozione dai canili.
Il nuovo slogan quindi potrebbe essere: "riempiamo i palazzetti e svuotiamo i canili".
 
Informazioni aggiuntive:
link all’intervista di Pier Giovanni Cappellino in onda su tutte le reti sarde:
http://www.videolina.it/video/servizi/55177/lida-olbia-l-assist-del-basket-femminile-per-i-cani-alluvionati.html

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI