5 nomi per gatti ispirati ai cartoni animati

Classifica Classifica

Nomi buffi, nomi carini o nomi che incutono rispetto: scopriamo alcuni nomi per gatti ispirati ai cartoni animati e ai fumetti. 

Scegliere il nome del gatto appena arrivato non è una questione da poco: i gatti, se ben curati e amati, possono vivere a lungo e avere per tanti anni a che fare con un gatto dal nome brutto non è certo gratificante né per noi né per la bestiola.

Per evitare dunque di scegliere nomi per gatti banali, di cui ci si può pentire presto, occorre pensarci bene e fare un po’ di ricerca, lasciandosi ispirare dalla letteratura o dal cinema e, perché no, anche dai personaggi dei cartoni animati.

LEGGI ANCHE: Come educare il gatto a rispondere al suo nome

Scopriamo dunque alcuni dei nomi per gatti ispirati ai cartoni animati che potrebbero andare bene per il tuo nuovo amico peloso.

5. Minou

Minou, insieme a Matisse e Bizet, è uno dei cuccioli di Duchessa, la gatta protagonista degli “Aristogatti”, famoso film d'animazione del 1070, prodotto dalla Walt Disney. Minou è un nome carino che si addice tanto alle gatte femmine quanto ai maschi, ideale per un gattino che ispira tenerezza.

4. Simba

Simba è il personaggio immaginario della Disney, protagonista dei film d'animazione “Il re leone”. Simba è il leoncino che diventa il sovrano della savana dopo aver rivendicato l’uccisione del padre Mufasa. Simba è perfetto per un gatto dall’aspetto regale e autoritario.

3. Zorba

Chi ha visto “La gabbianella e il gatto”, il film d'animazione italiano del 1998, diretto da Enzo D’Alò e, basato sul romanzo “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” dello scrittore cileno Luis Sepúlveda, ricorda bene Zorba, il gatto che si prende cura di una gabbianella orfana, battezzata Fortunata. Zorba è un nome perfetto per un gatto ben educato e dall’aria saggia.

2. Torakiki

Torakiki in giapponese significa “tigre benevola”: si tratta del gattone tigrato del manga e della serie animata “Hello Spank". Torakiki è amico di Spank ma anche suo rivale in amore per la conquista del cuore della gatta Micia. Furbo, simpatico e a volta anche un po' sfacciato, Torakiki riesce sempre a consolare Spank. Se hai un gatto pacioccone e combinaguai, Torakiki, potrebbe essere il nome più indicato.

1.Garfield

Protagonista di una serie di strisce a fumetti creata da Jim Davis nel 1978, Garfield è un micione goloso e anche piuttosto egocentrico e indisponente, che vive insieme al suo proprietario, Jon Arbuckle e al cane Odie, che tratta con fare dispotico. Garfield potrebbe essere il nome adatto a un gatto particolarmente scaltro e indomabile. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI