Le 5 caratteristiche fondamentali del Bengalese

Classifica Classifica

Gatto curioso e di taglia grande, il Bengalese ha un mantello che ricorda i grandi felini come il leopardo: scopriamo le sue caratteristiche principali. 

Gatto docile e di taglia grande, il Bengalese nasce da vari incroci tra il Burmese, l’Abissino, l’Ocicat e l’Egyptian Mau. Caratterizzato da un pelo morbido e corto che può essere a macchie o striato, il Bengalese manifesta un certa curiosità per l’acqua. Scopriamo quali sono le altre sue caratteristiche fondamentali.

5. Corporatura robusta e muscolosa

Credit www.giuntinipet.it

4. Mantello maculato che ricorda quello di un leopardo

Credit pensieromicioso.it

3. Indole curiosa e attiva

Credit www.petsblog.it

2. Si adatta alla vita in appartamento ma necessita di molto spazio per giocare

Credit ambranna.blogspot.com

1. La parte terminale della coda è nera

Credit animalparadiseilparadisodeglianimali.blogfree.net

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI