Come imparare a distinguere le principali razze feline

Guida Guida

Prima di decidere di comprare un gatto impara a conoscere le diverse razze feline per fare una scelta più consapevole. 

Se hai deciso di prendere un gatto ma non sai quale scegliere è utile farsi un’idea delle principali caratteristiche fisiche e caratteriali delle varie razze feline.

La scelta di comprare un gatto deve essere compiuta con consapevolezza e responsabilità: conoscendo meglio le razze si potrà fare un acquisto più responsabile

Una prima fondamentale distinzione da considerare è che i gatti si dividono in due grandi gruppi: le razze naturali e quelle artificiali.

Le razze naturali sono il risultato di mutazioni spontanee, mentre quelle artificiali derivano dalla volontà umana di apportare dei cambiamenti estetici o comportamentali in una razza che viene sottoposta a ripetuti incroci.

Tra le razze naturali si possono ricordare il Maine Coon, il gatto Norvegese delle Foreste, il Turco Van e il Bobtail Giapponese a coda corta. Mentre tra le razze artificiali ci sono il Persiano, il Ragdoll il Bengala, l’Exotic e il Devon Rex.

Esiste poi una suddivisione che si riferisce al luogo di provenienza dell’animale, non a caso si parla di razze orientali e di razze occidentali: le prime sono caratterizzate da un corpo snello e pelo corto come il Bombay il Burmese, il Bengala, il Balinese e il Ceylon.

Le razze occidentali come lo Scottish Fold, il Devon Rex, l’American Curl, il Maine Coon, il British Shorthair e l’American Bobtail sono più recenti rispetto quelle orientali e provengono per lo più dal Nord America e dalla Gran Bretagna.

Al giorno d’oggi queste suddivisioni sono superate e si fa riferimento alla suddivisione stabilita dalla FIFe, la Federazione Internazionale Felini, che distingue i gatti di razza in quattro categorie:

  • razze a pelo lungo
  • razze a pelo semilungo
  • razze a pelo corto
  • razze tipo Siamese e Orientale

Importanti per classificare una razza felina sono inoltre la colorazione e i disegni del mantello.

Quando deciderai di prendere un gatto di razza non affidarti solo al suo aspetto estetico perché ogni razza possiede una personalità ben precisa che potrebbe non adattarsi alle tue aspettative e alle tue abitudini.

Prendere un gatto di razza è spesso molto impegnativo perché richiede cure e alimenti specifici che, se ignorati, possono mettere in pericolo la sua salute.

Foto © maksymowicz - Fotolia.com

A chi rivolgersi

Chiedi informazioni alle associazioni nazionali feline o ai club della razza di gatto desiderata per avere consigli e per sapere a quale allevamento rivolgerti.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI