Lettiera per gatti: come tenerla pulita e profumata

Guida Guida

Per garantire una perfetta igiene, del gatto così come della casa in cui è ospitato, impara a tenere pulita e profumata la sua lettiera!

I gatti sono animali molto puliti e che mal sopportano vivere in una casa dall’odore sgradevole: diventa quindi fondamentale cambiare spesso la lettiera e pulirla a fondo in modo da evitare la proliferazione di cattivi odori.

L’ideale sarebbe cambiare la lettiera, lavandola a fondo, almeno due volte a settimana, cercando di eliminare quotidianamente i grumi che vengono a formarsi perché il micio, sentendo cattivo odore provenire dalla sua lettiera, potrebbe iniziare a pensare di fare i suoi bisogni in un altro angolo della casa.

E’ importante scegliere poi la giusta sabbia della lettiera: deve essere non solo in grado di assorbire bene sia i liquidi che gli odori, ma deve anche avere un forte potere agglomerante cosicché risulti poi facile raccogliere gli scarti in pratiche palline.

Ugualmente occorre fare attenzione che la sabbia non rilasci polvere che, rimanendo attaccata alle zampette del micio, potrebbe infastidirlo oltre che disperdersi un po’ per tutta la casa.

Tieni presente che i gatti detestano mettere le zampe nella sporcizia e sono dotati di un olfatto eccezionale: ti basterà trascurare la pulizia della lettiera per qualche giorno o usare una sabbia che non assorbe sufficientemente bene per vedere il tuo gatto rifiutarsi categoricamente di usarla.

Ogni volta che si cambia la sabbia della lettiera, sarebbe opportuno lavare bene la cassettina igienica del gatto usando un detergente che non risulti dannoso e nocivo per il micio come invece può essere la candeggina. Molto meglio usare prodotti naturali come l’aceto bianco oppure del bicarbonato di sodio con l’aggiunta di un po’ di acido citrico per eliminare gli odori. In alternativa si può pulire la lettiera con acqua calda e sapone per piatti e poi usare acqua ossigenata per disinfettarla e neutralizzare gli odori.

In commercio esistono molti tipi di lettiera per gatti e certamente una delle migliori marche è la lettiera Cat's Best ÖkoPlus.

Si tratta di una lettiera ecologica con fibre vegetali al 100% che funziona come una trappola naturale per gli odori e i batteri

Questo prodotto ha una capacità assorbente nettamente superiore rispetto alle lettiere tradizionali: grazie all’elevato potere di assorbimento delle fibre vegetali naturali che la compongono, infatti, è in grado di assorbire un quantitativo di liquidi pari a sette volte il suo peso.

Ma non è tutto. La lettiera Cat's Best ÖkoPlus, disponibile nei formati da 7 litri o da 40 litri, ha un forte potere deodorante ed è compostabile e biodegradabile al 100%, dunque può essere eliminata nello scarico della toilette senza ostruirlo oppure può essere smaltita nei rifiuti dell'umido. Una confezione è sufficiente per 4-6 settimane, dunque il lavoro di pulizia e riempimento della lettiera del gatto è ridotto al minimo.

Foto © tiplyashina - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI