Apre Cityfarm: la campagna arriva in piazza Cordusio

Notizia Notizia

Un mercato con prodotti agricoli d’eccellenza a prezzi convenienti, degustazione di vini e un ristorante casereccio: a Milano ora c’è Cityfarm. 

Apre Cityfarm: la campagna arriva in piazza Cordusio

Uno store di prodotti della campagna nel pieno centro di Milano: è stato inaugurato nelle scorse settimane in Piazza Cordusio Cityfarm.

Il progetto nasce da una partnership di Genagricola (holding agroalimentare di Generali Italia) e Alessandro Rosso, imprenditore milanese cui fanno già capo hotel di prestigio, ristoranti e location nel centro storico della città.

Cityfarm si presenta come un’area di circa 500 metri quadrati distribuiti su due piani dove si può fare spesa di prodotti agricoli d’eccellenza a prezzi convenienti e degustare vini di qualità in un’atmosfera rilassante e informale. L’area ospiterà inoltre un ristorante con cucina casereccia, come quelli che abbondano nelle campagne della Pianura Padana, la cui apertura è prevista a marzo 2017.

In connubio con Generali, uno dei più grandi gruppi assicurativi italiani – ha spiegato l’ad di Genagricola, Alessandro Marchionne, come riporta il sito de-gustare.it – e con la partnership di Alessandro Rosso, Cityfarm vuole portare un pezzo dell’agricoltura nel centro di Milano. Disponiamo di 800 ettari di vigneto, con diversi vini importanti, produciamo grano, mais, riso. Abbiamo due allevamenti, con 400 capi, uno in Friuli e l’altro nel Lazio. Faremo conoscere le materie prime. E i nostri prodotti, dal vino alla mozzarella di bufala, al riso, spiegando anche come si fa l’agricoltura 2.0. Ovvero agricoltura di precisione, attenzione alla sicurezza”.

A CityFarm – continua – faremo degustazioni di vino con i nostri nove marchi. Per il futuro l’obiettivo è sviluppare ancora di più il settore vitivinicolo e razionalizzare gli investimenti in agricoltura, per migliorare sempre di più la qualità del prodotto. Migliore è la materia prima, migliore è il food italiano”.

Il progetto sarà ultimato a marzo con l’apertura del ristorante al secondo piano.
Sarà come essere a casa – anticipa Alessandro Rosso, che guida l’omonimo Gruppo –. Si potrà mangiare come in campagna, pane grosso, bruschetta: paste, primi, secondi, e tutto quello che ci offre la natura. Una cucina molto casereccia. Un posto dove rilassarsi, prima di tornare al lavoro, che farà dimenticare di essere a Milano. Ci saranno diversi chef, tutti provenienti dalle tenute di Genagricola. Vogliamo portare il meglio della campagna in città attraverso un percorso che non è banalmente contadino. Prodotti genuini che una grande azienda come Genagricola, attraverso Generali, sta sviluppando: un contadino evoluto, che ci fornisce prodotti sicuri. E a prezzi convenienti, che non sono quelli della città, ma della campagna”.

Genagricola, sede vicino a Portogruaro, è una delle più importanti aziende agricole italiana, con 23 imprese in Italia e due all’estero, per un totale di 14mila ettari coltivati tra Italia e Romania e un fatturato di 47 milioni di euro.


Foto: www.mixerplanet.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI