Avocado-mania: ad Amsterdam un ristorante dedicato al frutto esotico

Notizia Notizia

Si chiama The Avocado Show e aprirà a marzo ad Amsterdam, capitale olandese. Ma la diffusone del cosiddett "oro verde” può danneggiare l’ambiente: scopriamo di più.  

Avocado-mania: ad Amsterdam un ristorante dedicato al frutto esotico

C’è una nuova tappa obbligata per i fan dell’avocado: si chiama The Avocado Show e il nome spiega già tutto.

Si tratta di un ristorante che aprirà i battenti il prossimo marzo ad Amsterdam, nel quartiere modaiolo di De Pijp, da un’idea dei ristoratori Julien Zaal, Jaimie van Heije e Ron Simpson. La sua particolarità? Proporre esclusivamente ricette realizzate con il frutto esotico.

Che si tratti di burger salati o frullati dolci, l’avocado sarà onnipresente in un menu che, tuttavia, cercherà di andare incontro ai gusti più diversi.

Che il locale prometta di diventate un nuovo punto di riferimento per gli avocado-maniaci lo si deduce dalla quantità di follower che The Avocado Show già conta su Instagram: non ha ancora alzato la saracinesca ed è già a quota 43mila seguaci, anche grazie alle stupende foto dei piatti disponibili sull’account.

Pur essendo, quella degli avocado bar, una realtà già nota negli Stati Uniti, solo recentemente questo frutto ha fatto parlare di sé. Da “moda passeggera” l’avocado ha conquistato la cucina europea e italiana grazie ai suoi numerosi benefici e qualità, tra i quali le sue proprietà antiage e dimagranti.

Questo frutto aiuta a preservare la salute della pelle e contribuisce, grazie ai suoi grassi naturali, ad accelerare il metabolismo. Molto richiesto nelle diete sportive e consumato nelle diete vegetariane, è oggi facilmente reperibile in qualsiasi supermercato.

Il boom del cosiddetto “oro verde”, tuttavia, può avere un impatto ambientale molto negativo. A causa della richiesta crescente di un prodotto che in molti stati non è possibile trovare naturalmente, i paesi che lo producono sfruttano il territorio danneggiando l’ambiente, spinti dai motivi economici. 

Secondo un rapporto pubblicato nel 2012 dall’Instituto Nacional de Investigationes Forestales, Agricolas y Pecuarias, tra il 2001 e il 2010 la produzione in Michoacán (lo Stato messicano che produce la maggior parte dei frutti e circa il 36,5% della produzione mondiale) è triplicata, mentre le esportazioni sono aumentate di dieci volte. La pressione della domanda estera ha fatto sì che terreni vergini siano stati trasformati in monocolture. Pare che l’espansione abbia causato la perdita di terreni forestali per circa 690 ettari all’anno.

>>>> SCOPRI LE RICETTE CON L'AVOCADO
Ricette vegane: carbonara all'avocado
Come preparare i panini all'Avocado
Ricette in mezzora: gazpacho di pomodoro con avocado, lime e scaglie di pane
Merende per bambini: smoothie di avocado

Foto: Instagram

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI