10 alimenti da acquistare bio

Classifica Classifica

Ecco 10 alimenti da acquistare bio per mangiare in modo salutare evitando pesticidi, antiparassitari e pericolosi veleni.

La scelta di acquistare prodotti bio si afferma sempre più come una scelta salutare, una scelta che, soprattutto quando si acquista da produttori affidabili e certificati, ci permette di consumare cibi non contaminati da sostanze tossiche e pericolosi pesticidi.

  • Come confermano diversi studi condotti 'sul campo', ci sono alcuni alimenti che è bene acquistare bio perchè quelli coltivati secondo i metodi tradizionali contengono alti tassi di residui di pesticidi. Basti citare l'utilizzo di Organofosfati in agricoltura convenzionale, degli antiparassitari che in diversi studi scientifici si sono dimostrati come altamente pericolosi per la salute, soprattutto dei bambini.

Ecco dunque i 10 alimenti (a maggior contenuto di pesticidi) da acquistare bio

10. Peperoni

peperoni-vegan-miglio

Rossi, gialli o verdi, i peperoni con quell'invitante aspetto lucido e carnoso, sono una delle verdure più amate, soprattutto in estate che è la loro stagione, per preparare squisiti piatti. Acquistateli bio e provateli ripieni al miglio

9. Pomodori

sugo-pomodoro-fresco

Presenti da anni nell'elenco dell'AIRC come potenti alleati anti-tumorali, i pomodori sono certamente  da acquistare bio se vogliamo mangiare sano. Da gustare in mille ricette o semplicemente preparandoci un profumato sugo per la pasta.

8. Spinaci

padellata-spinaci-ceci

Ricchi di ferro, fibre e tante qualità benefiche, gli spinaci sono anche ampiamente trattati in agricoltura per difendere la bellezza delle loro foglie. Acquistiamoli bio e prepariamo in pochi minuti una salutare padellata insieme ai ceci.

7. Ciliegie

torta-ciliegie

Le ciliegie si sa, una tira l'altra, ma prima di farne una scorpacciata è meglio essere certi che quel bell'aspetto esteriore non sia il prodotto di pericolosi pesticidi che, nonostante il lavaggio, restano nella loro deliziosa polpa. Acquistatele bio, non prima del mese di maggio/giugno e sfruttatele per fare in casa una deliziosa torta

6. Uva

succo-d-uva

Come afferma qualcuno, attualmente è impossibile mantenere un vigneto senza il massiccio impiego di pesticidi e antiparassitari di varie tipologie. Eppure esistono molti coraggiosi produttori impegnati in coltivazione bio-dinamica e i risultati si sentono anche nel gusto. Con l'uva Bio possiamo preparare in casa anche un fantastico succo d'uva

5. Sedano

sedano-cruditè

Anche se può sembrare incredibile, il sedano, così bello e croccante, è un altro di quegli alimenti che è meglio acquistare bio. Poi potete divertirvi a utilizzarlo per un originale aperitivo di crudité.

4. Pesche

pesche

Frutto estivo per definizione, la pesca, con la sua dolcezza e la sua bella buccia vellutata oppure liscia, è uno dei prodotti a rischio per la salute nella sua coltivazione convenzionale. Se il costo di acquisto è proibitivo, riduciamo le quantità e sfruttiamole per preparare una golosa torta morbida alle pesche

3. Albicocche

chtuney-albicocche

Come le pesche, anche le albicocche, per risultare grandi e belle, vengono massicciamente trattate; inoltre, spesso arrivano nei nostri mercati da altri Paesi in un lungo percorso che non aggiunge sicuramente qualità. Da non perdere per preparare lo squisito Chutney di albicocche

2. Mele

crostata-mele

Tra i frutti che contengono i più alti residui di pesticidi ci sono proprio le mele, che pure hanno una diffusione capillare nelle nostre case e fanno parte di quelle coltivazioni tradizionali in gran parte del nostro Paese. Assolutamente da acquistare bio per poi coccolarsi preparando una fantastica crostata di mele

1. Fragole

 fragole-e-cous-cous

Profumate, colorate e dolcissime le fragole, così belle e invitanti, scegliamole sempre bio, soprattutto per darle ai bambini. E ricordiamoci di controllare che siano prodotte in Italia. Un'idea per gustarle? La stuzzicante insalata di fragole e cous-cous

Foto © soupstock - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI