Come risparmiare facendo la spesa. Seconda puntata

Guida Guida

Seconda puntata del nostro vademecum per fare la spesa risparmiando. Senza troppe rinunce e cercando di salvare la qualità vediamo come è possibile diventare attenti consumatori, ma soprattutto abili compratori.

Risparmiare facendo la spesa,  come abbiamo visto nella nostra prima puntata, negli ultimi anni è diventato un esercizio di abilità. Ma diventare abili compratori  si può, seguendo alcune semplici consigli.

Come risparmiare su carni e pesce

  • Anzichè gli hamburgher pronti, acquistate la carne macinata e preparate da voi gli hamburgher, sfruttando anche eventuali avanzi in casa.
  • Vantaggi: Il costo per Kg. è inferiore e la qualità migliore. Potete dosare la quantità. Potete decidere se utilizzare la carne per altri usi: polpette, sugo, polpettone, etc. 
  • Preferite lo stinco, il muscolo, la spalla anziché sempre bistecche, fettine, arrosto.
  • Vantaggi: Costo per Kg. è inferiore, apporto nutritivo uguale, maggiore varietà di utilizzo e sporzionamento
  • Esistono pesci meno conosciuti ma molto saporiti e molto piu' economici e salubri. Tra questi in generale tutto il pesce azzurro (alici, sarde, sardine, merluzzo, sgombro, sugarelli, occhiata, boghe, cefali, etc.) e anche pesci d'acqua dolce in particolare se pescato in zona.
  • Del pesce si utilizza praticamente tutto, sfruttandolo anche per zuppe e minestre squisite.
  • Come risparmiare su latte, latticini e formaggi
  • Acquistate preferibilmente formaggi freschi locali.
  • Quando il latte è scaduto può essere utilizzato ottimamente per pulire le foglie delle piante, per una maschera di bellezza ma anche per fare in casa i fiocchi di latte, che si ricavano proprio dalla parte cagliata.
  • Come risparmiare sullo scatolame
  • Acquistate con tranquilità lo scatolame che nei supermercati è collocato nello scaffale più in basso, quasi a terra.
  • Vantaggi: È sicuramente quello col prezzo più basso, quello che il supermercato ha meno interesse a vendere, quello meno conosciuto e quindi col minor costo per voi perchè ha meno costi accessori. Sono prodotti generalmente italiani e non di multinazionali alimentari. Ottimo rapporto qualità-prezzo anche per pesce in scatola di provenienza spagnola, olive della Grecia.
  • Appunti di risparmio vari:
  • Pacchetti di caffè macinato di marche apparentemente sconosciute o anonime sono prodotti negli stessi stabilimenti di marche pubblicizzate. Controllate sull'involucro e provateli. Spesso un pacchetto con un costo inferiore a 1 euro equivale a quello con un costo di 3/4 euro.
  • Sottoli e sottaceti sono sempre prodotti un pò a rischio se non conservati correttamente. Meglio evitarli direttamente e provare a prepararli in casa quando ne abbiamo voglia. Si possono fare anche col forno microonde con grande risparmio di tempo e denaro.
  • Non sempre i cosiddetti 'pacchi-famiglia' sono convenienti. Verificate il costo al Kg. e le scadenze, soprattutto per prodotti come biscotti, creakers, merendine, etc.
  • Meglio sempre e comunque acquistare la quantità che realmente potete consumare.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI