Come usare le vecchie tovagliette per decorare

Guida Guida

Le vecchie tovagliette di plastica possono trasformarsi in bellissime decorazioni per la tavola di Pasqua. Scopri come realizzare delle decorazioni di Pasqua originali!

Se volete creare con le vostre mani delle decorazioni di Pasqua originali, potete usare le vecchie tovagliette di plastica, di quelle che tutte abbiamo in casa e spesso non utilizziamo.

Le vecchie tovagliette si possono trasformare in piccole uova di Pasqua, pulcini, conigli, fiori e in qualsiasi altra forma vi suggerisca la fantasia.

  • Il vantaggio di usare le vecchie tovagliette è quello di poter sfruttare un materiale già colorato, lavabile, facile da tagliare, da modellare e sul quale potete aggiungere anche dettagli e ulteriori decorazioni. Basta usare un pennarello indelebile.

Per fare le decorazioni di Pasqua vi basterà disegnare su un foglio di carta velina il modello del soggetto che avete scelto ad esempio:

  • uova di diverse misure
  • coniglietti
  • pulcini
  • galline
  • campanelle
  • fiori

Fissate il modello sulla tovaglietta con due pezzettini di scotch e poi ritagliate la sagoma con le forbici. Aggiungete eventuali decorazioni o dettagli e il gioco è fatto. Non vi resta che distribuire le vostre decorazioni sulla tavola di Pasqua.

photo credit: © ajjjgul - Fotolia.com  

Come sfruttare le decorazioni

Le decorazioni ricavate dalle vecchie tovagliette si trasformano in comodi sottobicchieri, appoggi per le uova, il pane e i dolci.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI