Ricette greche: come fare i Dolmades

Guida Guida

Impara a preparare i Dolmades, i deliziosi involtini tipici della Grecia avvolti nelle foglie di vite.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: Greca
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Tegame
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+ min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 70+ min

La cucina greca è tipicamente mediterranea, semplice ma al tempo stesso ricca di gusto e di profumi.

E' una cucina che sfrutta i tanti prodotti della terra e del mare come le olive, i pomodori, il pesce, la carne d'agnello o di maiale, quasi sempre semplicemente arrostiti, così come le verdure e le erbe aromatiche, il miele, il latte di pecora e di capra, utilizzati per preparare il classico e superlativo yogurt e formaggi altrettanto famosi come la Feta.

I piatti della tradizione greca sono tutti cucinati con semplicità, senza complicazioni, con condimenti essenziali a base di olio di oliva, spezie, erbe aromatiche e salse dal gusto fresco e stuzzicante.

Tra le caratteristiche della cucina greca il sapiente mix di dolce e salato, come avviene ad esempio nei dolci che vedono mescolati insieme formaggi e miele.

Tra i piatti più famosi della cucina greca, dopo aver gustato il fresco Ouzo come aperitivo, si possono gustare Mussakà e insalate in tante varianti, Tyropitakia, Souvlaki, semplici piatti di carne e di pesce, sempre accompagnati da patate, olive e verdure di stagione, il tutto innaffiato da ottimo vino.

  • Per concludere non può mancare la famosa Retsina, il profumato vino greco dal tipico aroma di resina, insieme ai golosi dolcetti Sarikopitakia

Ma cominciamo subito con i Dolmades, gustosi involtini avvolti nelle foglie di vite, che si preparano facilmente con una saporita farcitura di carne di maiale.

 

Ingredienti:
  • 20 foglie di vite
  • 800 g circa di carne d'agnello tritata (si può mescolare con carne di maiale o salsiccia)
  • 200 g di taboulé (o riso)
  • 4 limoni
  • 4 uova
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 piccola cipolla
  • 2 tazze (500 ml circa) di brodo vegetale o di pollo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Attrezzi: Terrine, casseruola, tegame alto

Procedimento:

  • In una terrina mettete a marinare la carne trita con una presa di sale, pepe, la cipolla tritata sottile, il prezzemolo tritato, l'aglio schiacciato, il taboulé
  • Mescolate bene e lasciate riposare
  • Lavate e asciugate le foglie di vite e stendetele sul piano pulito
  • Prendete le foglie una alla volta e riempite il centro di ciascuna con abbondante ripieno, sciacciandole leggermente in modo da formare un salsicciotto centrale
  • Ripiegate i lembi della foglia verso l'interno, quello superiore e inferiore, poi arrotolate la foglia formando un involtino
  • Fissate per sicurezza con uno steccolino di legno e sistemate ogni involtino in un tegame alto, facendo in modo che tutti i dolmades siano ben stretti uno all'altro, così da non lasciare spazi
  • Versate il brodo fino a coprirli completamente e mettete sul fuoco a fiamma vivace fino a quando inizia a bollire
  • Abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per altri 25/30 minuti poi togliete dal fuoco
  • Nel frattempo in una terrina battete le uova con un pizzico di sale, fino a che siano ben gonfie e spumose, unite poco alla volta, a filo, il succo di limone e battete per incorporare
  • Con un mestolino unite al composto un po' del brodo di cottura dei dolmades, continuando a battere in modo da incorporare senza far cuocere le uova, proseguite fino ad aggiungere tutto il brodo e aver ottenuto una salsa piuttosto liquida
  • A questo punto versate la salsa sui dolmades nel tegame, lasciate riposare una decina di minuti e poi servite

Foto © yarlander - Fotolia.com

Al posto della salsa con le uova

Un'ottima e leggera variante alla salsa con le uova è la salsa Tzatzichi, è ottima per accompagnare i Dolmades.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI