titolo

Vol-au-vent con crema di fagiolini: un antipasto "leggero come il vento"

Guida Guida

Vol-au-vent con crema di fagiolini. Un antipasto vegetariano caldo, facile da preparare e pronto in meno di un'ora!

Vol-au-vent con crema di fagiolini: un antipasto
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: francese
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: Da mezzora a un'ora min

Piccoli canestrini di pasta sfoglia, così leggeri da essere portati via dal vento (vol au vent significa infatti "volo al vento"). Un finger food da mangiare in un sol boccone, perfetto per l'aperitivo.

I vol au vent sono talmente gustosi e sfiziosi che uno tira l’altro: è davvero molto difficile resistere!

 

Ingredienti:
  • 8-10 vol-au-vent surgelati
  • 300 g di fagiolini
  • 2 bicchieri di panna fresca
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 40 g di burro
  • sale e pepe

Procedimento:

  • Lavate i fagiolini e privateli dei filamenti esterni.
  • In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata: tuffatevi i fagiolini e fateli lessare per circa 15 minuti.
  • Scolateli e metteteli nel bicchiere del frullatore assieme alla panna, quindi frullate fino a ottenere un composto omogeneo.
  • In un tegame fate fondere il burro, versatevi il frullato di fagiolini e panna, il tuorlo e il parmigiano e mescolate con un cucchiaio di legno fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati.
  • Lasciate insaporire per 5 minuti, quindi salate e pepate.
  • Scaldate nel forno i vol-au-vent, riempiteli con il composto preparato, disponeteli sul piatto di portata e decorateli secondo la vostra fantasia.
SEGUICI