titolo

Insalata di spinaci e uova di quaglia

Guida Guida

Insalata di spinaci e uova di quaglia. Un antipasto caldo, facile da preparare e pronto in meno di mezz'ora.

Insalata di spinaci e uova di quaglia
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: Meno di mezzora min
  • Vegetarianovegetariana

L'uovo di quaglia s i usa come l' uovo di gallina ma è più leggero, più delicato, con meno colesterolo. Assieme agli spinaci dà vita a un piatto leggero ed equilibrato, ricco di gusto.

L'isalata di spinaci e uova di quaglia è un'idea semplice, golosa e raffinata, adatta a tutte le occasioni!

 

Ingredienti:
  • 200 gr cuori di spinaci
  • 8 uova di quaglia
  • 2 fette di pane a cassetta
  • 40 gr burro 40 g
  • 4 cucchiai olio d'oliva extravergine
  • 1 cucchiaio aceto bianco
  • 1/2 cucchiaino senape
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • Mondate gli spinaci, lavateli ripetutamente; fateli scottare per un minuto in acqua salata in ebollizione, scolateli e asciugateli con un canovaccio.
  • In una pentola con acqua bollente fate rassodare le uova per 3 minuti circa, scolatele, passatele sotto acqua corrente, sgusciatele e tagliatele a metà.
  • Private il pane a cassetta della crosta, tagliatelo a dadini e fatelo tostare leggermente in forno preriscaldato a 180 °C per qualche minuto.
  • Su fuoco moderato fate fondere il burro in una padella, aggiungetevi i dadini di pane tostato e fateli rosolare brevemente mescolandoli con un cucchiaio di legno.
  • In una ciotola fate sciogliere il sale con l'aceto, aggiungetevi la senape, il pepe e l'olio d'oliva; battete gli ingredienti con una forchetta emulsionandoli perfettamente.
  • Condite con la salsa preparata gli spinaci e adagiateli sul piatto di portata; distribuitevi sopra i crostini e le uova sode.

In mancanza delle uova di quaglia protranno essere utilizzate due normali uova di gallina, facendole rassodare per 7 minuti circa e tagliandole a rondelle.

SEGUICI