titolo

Caramelle di speck e melone: la ricetta di un fresco antipasto

Guida Guida

Le caramelle di speck e melone sono un antipasto dalla preparazione molto semplice e veloce. Vediamo come fare!

Caramelle di speck e melone: la ricetta di un fresco antipasto
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: Meno di mezzora min

Le caramelle di speck e melone sono un antipasto perfetto per la stagione estiva. Unisce la dolcezza del melone alla sapidità dello speck per dar vita a un piatto semplice ma apprezzato

Ecco la ricetta, semplice e veloce!

 

Ingredienti:
  • 100 g di speck tagliato a fettine sottili
  • 1 melone

Procedimento

  • Pelate il melone, che avrete tenuto al fresco in frigorifero, tagliatelo a metà e privatelo dei semi e dei filamenti della parte centrale
  • Con uno scavino prelevate tante palline di melone quante sono le fettine di speck
  • Su un piano di lavoro disponete le fette di speck distese e mettete al centro di ognuna una pallina di melone
  • Avvolgete su questa lo speck, come se doveste incartare una caramella
  • Sistemate le "caramelle" così preparate su un piatto da portata e servitele subito in tavola, per evitare che lo speck che le avvolge si maceri
SEGUICI