Losanghe di polenta alla verza: la ricetta di un antipasto invernale

Guida Guida

Losanghe di polenta alla verza. Un antipasto caldo, di media difficoltà e pronto in meno di due ore.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: Da un'ora a due ore min
  • Vegetarianovegetariana

 

Ingredienti:
  • 300 g di farina gialla
  • 500 g di verza
  • 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Mettete il paiolo sul fuoco con un litro abbondante di acqua e portatela a ebollizione, aggiungete un poco di sale e versatevi poco alla volta, a pioggia, la farina gialla
  • È importante non aggiungere altra farina fino a quando la precedente non sia amalgamata, per non formare grumi
  • Lavorate con la paletta di legno, mescolando sempre nello stesso senso, e fate cuocere la polenta per un'ora circa sollevandola bene dal fondo e ai lati
  • La polenta sarà pronta quando si staccherà dalle pareti del paiolo.
  • Nel frattempo private la verza del torsolo centrale, lavate le foglie, scolatele, tagliatele a listarelle e fatele scottare per un minuto in una pentola con abbondante acqua salata
  • Scolatele di nuovo e mettetele in una padella con l'olio, insaporitele con il sale e il pepe e fatele cuocere a fuoco moderato per 10 minuti circa, mescolandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno
  • A metà cottura della polenta unitevi le listarelle di verza
  • A cottura ultimata aggiungete il formaggio grana grattugiato e mescolate finché sarà bene amalgamato
  • Stendete la polenta sopra una spianatoia in uno strato di 2 centimetri e tagliatela a losanghe
  • Adagiatele in una padella antiaderente o su una piastra, scaldatele e servitele
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI