Sfogliatine di bietole: la ricetta di un antipasto croccante

Guida Guida

Le sfogliatine di bietole sono un antipasto che nasconde un cuore morbido e gustoso. Ecco la ricetta! 

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: In padella
  • Tempo totaleTempo totale: Da un'ora a due ore min
  • Vegetarianovegetariana

Ecco un antipasto croccante ma dal cuore tenero: le sfogliatine di bietole sono un antipasto perfetto, piacerà anche ai bambini!

Ecco la ricetta!

 

Ingredienti:
  • 750 g di bietole
  • 200 g di farina
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla
  • 1 uova
  • 1 pizzico di maggiorana
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Olio d'oliva per friggere
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Mondate le bietole, privandole delle costole più dure lavatele e lessatele per 5-6 minuti in acqua bollente salata, scolatele, strizzatele bene e tritatele piuttosto finemente
  • Sbucciate e tritate la cipolla, poi mettetela a imbiondire in una padella sul fuoco con metà dell'olio extravergine d'oliva, unitevi le bietole, mescolatele e lasciatele insaporire per qualche minuto
  • Al termine scolate la verdura dal grasso di cottura, mettetela in una terrina e unitevi le uova, precedentemente sbattute, il parmigiano, la maggiorana, una presa di sale e un pizzico di pepe e mescolate per ben amalgamare il tutto
  • Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versatevi al centro un pizzico di sale e l'olio extravergine d'oliva rimasto e impastatela, aggiungendo l'acqua necessaria a ottenere una pasta morbida ed elastica, che lavorerete energicamente con le mani per circa 10 minuti
  • Stendetela con il matterello in una sfoglia sottile e ritagliatela a quadrati di circa 8 centimetri di lato
  • Distribuite il ripieno a mucchietti sui quadrati e ripiegate la pasta in modo da formare dei triangoli, premendo bene sui bordi per sigillarli
  • Ponete a scaldare abbondante olio d'oliva nella padella dei fritti e, quando sarà ben caldo, immergetevi le sfogliatine poche alla volta
  • Estraetele, appena saranno ben dorate, e adagiatele su carta assorbente da cucina a perdere l'unto di frittura
  • Servitele calde
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI