Fagottini di pecorino, una ricetta per tutti i giorni

Guida Guida

Appetitosi scrigni di gusto adatti praticamente a qualsiasi occasione, i fagottini di pecorino sono pronti in meno di un'ora. Preparateli con questa ricetta.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Fritto
  • Tempo totaleTempo totale: Da mezzora a un'ora min
  • Vegetarianovegetariana

I fagottini di pecorino sono un'idea semplice ma incredibilmente sfiziosa con cui prendere per la gola i vostri ospiti.

A base di pasta di pane e con un ripieno di pecorino fresco e pomodori perini, questi appetitosi finger food fritti a forma di mezzaluna si prestano bene ad essere arricchiti con gli ingredienti che vi piacciono di più, come delle rondelle di olive nere o qualche fetta di prosciutto.

Per prepararli basta davvero pochissimo. Non ci credete? Ecco la ricetta step-by-step.

 

Ingredienti:
  • 300 g di pasta di pane già lievitata
  • 400 g di pomodori perini oppure pelati
  • 350 g di pecorino fresco
  • Olio d'oliva
  • Sale
  • Pepe
Procedimento
  • Fate scottare i pomodori per 2 minuti in acqua bollente, scolateli e privateli della pellicina, dei semi e dell'acqua di vegetazione, quindi tritateli grossolanamente e teneteli da parte
  • Sulla spianatoia leggermente infarinata stendete la pasta con il matterello, fino allo spessore di 4-5 millimetri. Con l'aiuto di un bicchiere a bordi larghi ricavate dalla sfoglia tanti dischetti di circa 10 centimetri di diametro
  • Distribuite sopra ogni disco di pasta il pomodoro, il pecorino precedentemente tagliato a cubetti, un filo d'olio e un pizzico di sale e di pepe macinato al momento. Richiudete i dischi formando delle mezzelune e premendo bene i bordi per far ben aderire la pasta
  • Fate friggere i fagottini in una padella con abbondante olio caldo, pochi alla volta, finché saranno ben gonfi e dorati. Scolateli sopra un foglio di carta assorbente da cucina, trasferiteli sul piatto da portata e serviteli ben caldi in tavola

>>>> LEGGI ANCHE
Come fare i fagottini di Pasqua al gorgonzola
Antipasti: Fagottini di bresaola e caprino
Come fare i fagottini di grano saraceno alle erbe

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI