Farinata genovese: ecco la ricetta tradizionale

Guida Guida

Facile da preparare e incredibilmente buona, la farinata genovese è un vero elogio della semplicità che si prepara con appena quattro ingredienti.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: da 30 a 60 min
  • Vegetarianovegana
  • Senza glutineSenza glutine

Tipica della liguria, la farinata è una specialità ligure dalle radici antichissime e umili. Per prepararla bastano pochi e semplici ingredienti: farina di ceci, acqua, olio EVO, sale e pepe sono tutto quello che vi serve per preparare questa prelibatezza genovese.

Il segreto che la rende così buona è la doppia cottura: la farina di ceci, infatti, viene prima cotta nell'olio e poi passata al forno.

Lo spessore da dare alla farinata dipende naturalmente dal vostro gusto personale, ma vi consigliamo di provarla molto sottile e ben cotta, per renderla di una croccantezza praticamente irresistibile.

La preparazione è buonissima nella sua semplicità, ma se volete arricchirla di sapore potete aromatizzarla prima di metterla in forno cospargendola di cipolla affettata e rosolata nell'olio.

 

 

Ingredienti:
  • 400 g di farina di ceci
  • 1/2 bicchiere di olio d'oliva
  • 1 l e 1/2 di acqua
  • sale e pepe

Procedimento

  • Mettete in una terrina la farina a fontana e versatevi a poco a poco nel centro l'acqua (circa un litro e mezzo), mescolando con cura, in modo da evitare la formazione di qualsiasi grumo. È un'operazione che va fatta lentamente e con molta attenzione perché la farinata riesca omogenea
  • Salate e lasciate riposare la farinata per tutta la notte nella terrina, e al mattino togliete con il mestolo bucato la schiuma che si sarà formata sulla superficie
  • Mettete l'olio in una teglia di ferro rotonda e dai bordi bassi e versatevi la farinata mescolando bene
  • Passatela in forno caldo (250 °C) per circa 1/2 ora o fino a quando la superficie apparirà ben dorata e screpolata; cospargetela di pepe e servitela tagliata a pezzi

>>>> LEGGI ANCHE:
Come si fanno le spumette liguri
Come fare le sarde impanate alla ligure
Come fare un vero pesto alla genovese

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI