Quanto tempo ci vuole per cuocere i fagioli secchi?

Domande Domande & Risposte

Quanto tempo ci vuole per cuocere i fagioli secchi?

Ricchi di fibre, vitamine, antiossidanti e sali minerali, i fagioli possono essere gustati in mille ricette. Ma sai per quanto tempo bisogna cuocerli nel caso si utilizzino nella loro versione secca?

La cottura dei fagioli secchi deve essere lenta, graduale e a fuoco medio: per ottenere un risultato finale perfetto è importante sottoporre i fagioli secchi a reidratazione optando per un metodo lento oppure per uno più rapido.

Il metodo lento consiste nel lasciare i fagioli secchi immersi nell’acqua fresca per tutta una notte, dunque per almeno 8-12 ore, mentre il metodo più rapido prevede di bollirli per circa 2-3 minuti e poi lasciarli in ammollo per circa un'ora prima di procedere alla cottura.

In media per cuocere i fagioli neri ci vuole un’ora, i fagioli grandi di Spagna cuociono dai 45 ai 60 minuti mentre i fagioli rossi, i borlotti e fagioli cannellini necessitano di una cottura che va dai 90 ai 120 minuti.

Per verificare se la cottura è giusta basta schiacciare un fagiolo con una forchetta o con le dita: deve risultare tenero e non molliccio, se è croccante bisogna proseguire la cottura ancora per 10 minuti.

Foto © alexandro900 - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI