Frittelle di zucca dolci: la ricetta

Guida Guida

Le frittelle di zucca faranno la gioia di grandi e piccini: e allora ecco la ricetta, semplice e veloce e adatta anche ai meno esperti in cucina.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 12
  • CotturaCottura: In padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min
  • Vegetarianovegetariana

Le frittelle di zucca dolci sono delle soffici palline che fanno gola a grandi e piccini: ideali in questo periodo dell’anno. Quante cose si possono fare con questo fantastico ortaggio… tantissime! Come ad esempio chiudere in dolcezza il vostro menù!

Le frittelle di zucca sono delle sfiziose frittelle dal sapore dolce e delicato che faranno ricredere anche gli scettici che non amano usare la zucca nei dolci.

Le frittelle di zucca dolci adagiate su piatto decorativo e spolverate con zucchero a velo sembreranno delle soffici nuvole pronte da essere assaggiate e gustate. L’odore della cannella vi farà fare un tuffo nei ricordi e allora fatevi sotto e attenzione... una tira l’altra!

 

Ingredienti:
  • 500 g di zucca pulita
  • 3 uova
  • 350 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di zenzero
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • 1 presa di sale
  • 1 cucchiaino scarso di lievito di birra disidratato
  • q.b. di olio di semi per friggere
  • q.b. di zucchero a velo per spolverizzare

Attrezzi:

  • Ciotola, Padella per friggere, Mixer

Procedimento:

  • Tagliate la zucca a cubetti, avvolgetela in un foglio di alluminio e fatela cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti
  • Sfornatela, lasciatela intiepidire e frullatela con un minipimer
  • In una ciotola capiente rompete le uova, lavoratele con una frusta a mano ed aggiungete la purea di zucca, amalgamando anche questa
  • Poi unite lo zucchero e lavoratelo con gli altri ingredienti
  • Unite la farina, le spezie, il sale e il lievito e lavorate bene il tutto, ottenendo una pastella senza grumi
  • Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare l’impasto per circa 3 ore
  • Trascorso il tempo di lievitazione riscaldate abbondante olio di semi in una padella e friggete le frittelle prelevando un cucchiaio di impasto alla volta
  • Servite le frittelle ancora calde, spolverizzandole con lo zucchero a velo
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI