Plumcake all'arancia: la ricetta

Guida Guida

La ricetta del plumcake all'arancia, un dolce perfetto per una gita o un pic nic all'aria aperta: profumato e gustoso, piacerà anche ai più scettici!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 50 min
  • Tempo totaleTempo totale: 70 min
  • Vegetarianovegetariana

Il profumo della primavera e degli alberi in fiore ci fanno venir voglia di gite, scampagnate e pic-nic all'aria aperta.

Le arance raccolte sono l'ingrediente giusto per un dolce delizioso e genuino da gustare in una gita fuori porta.

Soffice e morbido sembrerà di assaporare una nuvola profumata, il plumcake all'arancia piacerà davvero a tutti, anche a quei soliti amanti del cioccolato. Un dolce in grado di far ricredere i più scettici!

 

Ingredienti:
  • 250 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 150 g di burro fuso
  • 4 uova
  • 1 arancia (succo e scorza grattugiata)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Attrezzi: sbattitore o planetaria, stampo per plumcake

Procedimento

  • Iniziate con in lavare l'arancia, grattugiate la buccia e mettetela da parte e poi premete il succo e mettetelo in un'altra ciotolina
  • Versate le uova e lo zucchero in una ciotola e lavorate con sbattitore o Planetaria in modo da ottenere un composto spumoso e gonfio
  • Aggiungete il succo dell'arancia e il burro fuso e raffreddato e continuate a lavorare
  • Versate la farina setacciata, il lievito, il pizzico di sale e la scorza grattugiata dell'arancia e proseguite a lavorare con le fruste
  • Versate il composto in uno stampo per plumcake imburrato e infarinato e mettete in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti circa, portate il forno a 180° per gli ultimi 10 minuti
  • Controllate la cottura con uno stecchino se il dolce non dovesse essere ancora cotto prolungate la cottura di altri 5-10 minuti
  • A fine cottura aprite il forno e lasciate ancora per un po' il dolce all'interno, dopodiché sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI