Come si fa la Pavlova

Guida Guida

Un dolce soffice come una nuvola da decorare con tanti frutti succosi per rendere speciale la tavola delle feste: la Pavlova.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 90 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

La Pavlova è un dolce che arriva da un mondo lontano, la sua origine infatti è da ricercarsi nella lontana Nuova Zelanda e Australia. Per la verità i due Paesi si attribuiscono entrambi la paternità di questo dolce squisito che però, quasi sicuramente, è nato come dedica alla ballerina russa Anna Pavlova, in un grande albergo della Nuova Zelanda.

La Pavlova è un dolce semplicissimo negli ingredienti ma molto delicato, perchè è un'enorme meringa che viene completata da soffice panna montata e frutta fresca.

La Pavlova è un dolce molto decorativo per la tavola delle feste, da sistemare al centro con tanta frutta assortita

 

Ingredienti:
  • 4 albumi di uova fresche
  • 120 g di zucchero vanigliato di cui 20 g per la panna
  • 140 g di zucchero semolato di cui 40 g per la frutta
  • 1 pizzico di sale
  • 1 fiala di estratto di lampone
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 conf. (da 250 ml) di panna fresca da montare
  • 500 g di frutta mista (frutti di bosco, ananas, mele, uva, ecc.)

Attrezzi: Terrine, sbattitore, stampo per torta, carta forno, spatola per dolci

Procedimento:

  • Preparate uno stampo per torta antiaderente, con i bordi piuttosto alti e foderate la base con la carta da forno. Accendete il forno a 110° gradi.
  • In una terrina montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale. Quando iniziano a montare aggiungete poco alla volta 100 g di zucchero vanigliato e 100 g di zucchero semolato, mescolati insieme e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso e consistente. Unite il succo di limone e battete ancora per incorporare completamente.
  • Con delicatezza trasferite gli albumi montati nello stampo e livellate, sempre delicatamente con una spatola, lisciando in senso circolare. Infornate e fate cuocere per 60 minuti. Fate attenzione perchè la meringa non deve diventare scura, eventualmente sfessurate lo sportello del forno.
  • Trascorso il tempo sfornate la Pavlova e lasciatela raffreddare, poi trasferitela in un piatto grande.
  • Dopo aver lavato la frutta asciugatela e sistematela in una terrina. Bagnate con succo di limone o con un po' di liquore e spolverate con un po' di zucchero.
  • Montate a neve ben ferma la panna insieme allo zucchero vanigliato e ricoprite con questa la parte superiore della Pavlova. Distribuite sopra la frutta e portatela in tavola.

photo credit: BennBeck via photopin cc

Per montare gli albumi

Per montare meglio gli albumi della Pavova tenete le uova a temperatura ambiente prima di utilizzarle e finite di montarle a bagno maria. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI