Come fare la crostata di albicocche secche

Guida Guida

Un dolce perfetto per le serate d'inverno, la crostata di albicocche secche. Preparala e gustala con chi ami. Scopri la ricetta e condividila.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno e pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60+120 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 95+120 min

La crostata di albicocche secche è un dolce raffinato che sfrutta il gusto unico delle albicocche, aromatizzate alla cannella, oppure al liquore.

  • A bilanciare la dolcezza delle albicocche aggiungiamo una manciata di nocciole nella crema di farcitura.

Sistema le albicocche in cerchi concentrici per decorare la crostata e rendere più semplice il taglio

 

Ingredienti:
  • 200 g di farina 00
  • 140 g di burro
  • 70 g di zucchero semolato
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • biologico grattugiata burro e farina per lo stampo
  • sale

Per la farcitura e la decorazione:

  • 2,5 dl di latte
  • 200 g di albicocche secche snocciolate
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di nocciole sgusciate
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 2 pezzetti di scorza di limone biologico
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • mezzo bastoncino di cannella

Procedimento:

  • Riunite le albicocche secche in una ciotola capace. Fate bollire 3 dl di acqua con la cannella e 1 pezzetto di scorza di limone, versate sulle albicocche e lasciate riposare per 1 ora circa
  • Nel frattempo impastate farina, burro a pezzetti, zucchero, tuorli, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale. Avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare per 1 ora circa in frigorifero
  • Scaldate il latte con l’altro pezzetto di scorza di limone, poi scartatela. Frullate le nocciole con la pellicina con 1 cucchiaio di zucchero per ridurle in polvere. Montate i tuorli con lo zucchero rimasto e la farina e quando saranno ben spumosi amalgamate a filo il latte caldo
  • Cuocete a fuoco moderato per 5 minuti circa e quando la crema si sarà addensata togliete dal fuoco e mescolate le nocciole macinate. Tenete da parte e lasciate raffreddare mescolando ogni tanto
  • Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 22 cm di diametro. Sgocciolate le albicocche e asciugatele con carta da cucina
  • Stendete la pasta ricavando un disco sufficientemente ampio e adagiatelo nello stampo. Punzecchiate la pasta con la forchetta
  • Montate a neve gli albumi e mescolateli alla crema di nocciole. Versate sulla pasta frolla e livellate con il dorso del cucchiaio. Completate con le albicocche e cuocete nel forno già caldo per 30 minuti circa
  • Sformate la crostata di albicocche secche, lasciatela raffreddare e cospargete con lo zucchero a velo prima di servire.

Prova anche la Quiche di carote e albicocche secche

Aromatizza le albicocche

Prima di cuocerle, ammorbidite le albicocche secche in acqua calda o tiepida aromatizzata con spezie, scorze di agrumi, brandy, rum o vino bianco o immergetele in un infuso di tè.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI