Come fare la crostata di ciliegie

Guida Guida

Una crostata dedicata alle ciliegie, sia fresche che candite. Prepara subito la crostata di ciliegie e accompagnala con un cucchiaio di gelato.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Forno e pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 75+90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 70 min
  • Tempo totaleTempo totale: 145+90 min

La crostata di ciliegie di questa ricetta è un dolce farcito e decorato dalle ciliegie, un frutto squisito e dolcissimo con grandi qualità decorative.

  • Una crostata ricca e raffinata che si può servire anche accompagnata con un po' di crema o della panna montata.

Le ciliegie sono frutti con tante qualità benefiche sfruttate da sempre sia fresche che cotte per preparare sciroppi, confetture, dolci, dessert e succhi

 

Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di zucchero di canna
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • burro e farina per lo stampo
  • sale

Per la farcitura:

  • 500 g di ciliegie Morette
  • 150 g di zucchero di canna
  • 2 mele Renette
  • 1 limone biologico
  • 1 bastoncino di cannella

Per la decorazione:

  • 50 g di confettura di ciliegie
  • 10 ciliegine candite

Procedimento:

  • Setacciate la farina con la cannella e un pizzico di sale. Impastate con il burro a pezzetti, lo zucchero di canna e quello semolato e i tuorli. Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 1 ora circa
  • Nel frattempo lavate le ciliegie, togliete i gambi e snocciolatele. Sbucciate le mele e affettatele. Lavate e asciugate il limone, grattugiate la scorza e ricavatene il succo
  • In una casseruola riunite ciliegie, mele, zucchero, cannella, succo e scorza di limone. Cuocete a fuoco moderato e mescolate spesso per 30 minuti circa o fino a quando la frutta sarà morbida e asciutta. Lasciate raffreddare e scartate la cannella
  • Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 20 cm di diametro. Stendete la pasta frolla ricavando un ampio disco e adagiatelo nello stampo. Punzecchiate la pasta con la forchetta e ricoprite con la composta di ciliegie
  • Livellate la superficie con il dorso del cucchiaio e cuocete nel forno già caldo per 40 minuti circa
  • Sformate la crostata di ciliegie e trasferitela sulla gratella a raffreddare. Passate al setaccio la confettura e stendetela sulla crostata ancora calda. Affondatevi le ciliegine candite e lasciate raffreddare.

Prova anche la mattonella dolce di ciliegie e yogurt

Trucchi da pasticciere

Se la composta di ciliegie non fosse ben asciutta, evitate di cuocerla troppo a lungo perché potrebbe caramellare. Cospargete invece la pasta con pangrattato prima di farcirla.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI