Come fare la crostata di pere

Guida Guida

Per chi ama i dolci classici ecco una ricetta irresistibile: la crostata di pere, con un ripieno ricco e vellutato. Scopri come prepararla.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40+90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 25 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+90 min

La crostata di pere si può fare in tante varianti. Nella ricetta che vi proponiamo le pere sono esaltate da una morbida crema allo zabaione e una leggera granella di noci.

Per rendere lucida e professionale la tua crostata di pere, spennella la frutta con un po' di gelatina

 

Ingredienti:
  • 150 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 g di noci sgusciate
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • burro e farina per lo stampo

Per la crema:

  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di Marsala secco
  • 4 cucchiai di panna fresca

Per la decorazione:

  • 2 pere Decana poco mature
  • 2 cucchiai di gelatina di albicocche
  • 1 limone biologico

Procedimento:

  • Frullate le noci con parte dello zucchero. Mescolatele con farina e vanillina e impastate con lo zucchero rimasto, i tuorli e il burro a pezzetti. Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciate riposare per circa 1 ora in frigorifero
  • Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 24 cm di diametro. Stendete la pasta frolla, ricavate un disco abbastanza ampio e adagiatelo nello stampo
  • Pareggiate i bordi, punzecchiate la pasta e coprite con un disco di carta forno tagliata a misura. Disponete sulla carta uno strato sottile di fagioli secchi e cuocete nel forno già caldo per 10 minuti
  • Eliminate fagioli e carta e cuocete per altri 10 minuti. Togliete il guscio di pasta dallo stampo e fate raffreddare sulla gratella
  • Nel frattempo preparate la crema allo zabaione. Montate tuorli e zucchero per 10 minuti, finché saranno quasi bianchi
  • Versate a filo il Marsala, continuando a battere il composto con le fruste perché non si smonti. Ponete la crema a bagnomaria e cuocete, sempre mescolando, per circa 5 minuti o fino a quando si sarà addensata
  • Togliete dal bagnomaria e lasciate raffreddare mescolando ogni tanto. Montate la panna, amalgamatela allo zabaione freddo e stendete sulla pasta frolla. Preparate la decorazione
  • Sbucciate le pere, eliminatene i torsoli, affettatele e spruzzatele con il succo del limone. Sgocciolate le pere e disponetele ordinatamente sulla crema
  • Scaldate a fuoco molto basso la gelatina e stendetela sulle pere con il pennello da pasticceria. Servite subito la crostata di pere.

Prova anche la crostata di pere al cioccolato.

Con un po' di panna

L’aggiunta di un poco di panna montata rende lo zabaione particolarmente soffice. E per una maggiore resa la quantità di panna può essere pari al volume dello zabaione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI