Come fare la quiche lievitata alla ricotta

Guida Guida

Se ti piacciono le quiche ecco un'altra variante da provare subito. Prepara la quiche lievitata alla ricotta. Una nuvola golosa ricetta da preparare subito!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+180 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 75+180 min

La quiche lievitata alla ricotta è un pane dolce soffice ripieno di una golosa crema alla ricotta.

  • Un dolce adatto a qualsiasi occasione e ottimo in tutte le stagioni dell'anno.

Per un risultato ottimale lascia lievitare pazientemente l'impasto e cuocilo in forno statico

 

Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 2,5 dl di latte
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • farina per infarinare
  • burro per lo stampo

Per la farcitura:

  • 500 g di ricotta
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 dl di panna
  • 3 albumi
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di acqua di fior d'arancio

Per la decorazione:

  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

Procedimento:

  • Fate intiepidire il latte. Sbriciolate il lievito in 1 dl di latte, unite lo zucchero e amalgamate. Disponete la farina a fontana, versate il lievito al centro e impastate con energia per 10 minuti, aggiungendo il rimanente latte tiepido, poco alla volta, fino a ottenere una pasta liscia ed elastica
  • Formate un panetto e mettetelo a lievitare per circa 2 ore nel forno spento e chiuso. Nel frattempo frullate la ricotta con lo zucchero, la panna, l’uovo e l’acqua di fior d’arancio
  • Montate a neve gli albumi e mescolateli al composto. Imburrate e infarinate uno stampo di 24 cm di diametro
  • Stendete la pasta ricavando un disco di cm 28 circa e adagiatelo nello stampo formando un bordo regolare. Coprite con un canovaccio e lasciare riposare in un luogo tiepido per circa 30 minuti
  • Scaldate il forno a 200 °C. Picchiettate la pasta con la punta delle dita e ricoprite con la crema di ricotta. Cuocete nel forno già caldo per 30 minuti circa
  • Togliete la quiche alla ricotta dallo stampo e lasciate riposare sulla gratella per circa 10 minuti. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Prova anche la quiche lievitata al vino e mirtilli

Sciogliete bene il lievito

Stemperate il lievito con cura mescolandolo con la forchetta al latte tiepido finché si sarà perfettamente amalgamato: potrete così distribuirlo meglio nell’impasto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI