Come fare una deliziosa crostata di ciliegie

Guida Guida

I frutti rossi fanno molto bene alla salute, ma fanno bene anche all'umore. La nostra crostata di ciliegie è un dolce perfetto per grandi e piccoli.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30/40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60/70+30 min
  • Vegetarianovegetariana

Quando arriva il tempo delle ciliegie, non ci si può assolutamente esimere dal preparare una buonissima e dolcissima crostata

I frutti rossi, che fanno parte  della frutta di stagione estiva, fanno molto bene alla salute, ma fanno bene anche all'umore. Le ciliegie infatti, sono un frutto ricchissimo di sostanze benefiche: vitamina A, vitamina C, flavonoidi (cioè antiossidanti). Contengono molta acqua, fibre, potassio, sodio e magnesio.

  • Ma la caratteristica più straordinaria delle ciliegie è di contenere il levulosio, ovvero uno zucchero che può essere consumato anche da chi ha problemi di diabete.

Le ciliegie sono un vero concentrato di salute che possiamo sfruttare in tanti modi diversi. Oggi le utilizziamo per preparare una deliziosa crostata

La nostra crostata di ciliegie è un dolce perfetto per grandi e piccoli. Ricco di gusto povero di calorie. Per la base potete utilizzare anche della pasta frolla già pronta.

 

Ingredienti:
  • 250 g di farina 00
  • 120 g di burro (o margarina)
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Per la base:

Per il ripieno:

  • 1 kg di ciliegie fresche denocciolate
  • 2 o 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Attrezzi: Ciotole + Stampo per crostata con bordi alti + Pellicola trasparente

Procedimento:

  • Sul piano pulitissimo distribuite la farina a fontana, mescolata con lo zucchero, il lievito,  la vaniglina e un pizzico di sale.
  • Nel centro della farina tagliate a pezzettini il burro e impastate velocemente con la punta delle dita per incorporarlo alla farina.
  • Riallargate nel centro la farina e rompete le uova, battetele leggermente, unite la scorza grattugiata e impastate incorporando la farina, cominciando dai bordi.
  • Lavorate velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fatene una palla. Chiudete nella pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare 30 minuti.
  • Nel frattempo lavate bene le ciliegie, eliminate i noccioli e mescolatele in una ciotola.
  • Accendete il forno a 180°.
  • Ungete leggermente lo stampo per la crostata. Riprendete l'impasto dal frigo.
  • Stendete velocemente la pasta frolla e adagiatela nello stampo. Con una forchetta bucherellate il fondo in modo uniforme.
  • Distribuite sul fondo metà delle ciliegie. Spolverate con lo zucchero, la cannella, poi fate un altro strato.
  • Terminate spolverando con altro zucchero e cannella e distribuendo su tutta la crostata, fiocchetti di burro passato nella farina.
  • Infornate e fate cuocere per 30/40 minuti. Dovrà essere abbastanza dorata, ma fate attenzione che non bruci il fondo.
  • Sfornate e fate raffreddare su una griglia prima di rimuovere dallo stampo.
  • Decorate la crostata con zucchero a velo e ciliegie fresche.
  • Se volete lucidare la crostata, spennellate le ciliegie sulla superficie con poca gelatina alimentare.

Foto © evgenyb - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI