Come si fa l'aspic allo spumante

Guida Guida

L'aspic allo spumante è un classico di pasticceria dall'effetto sempre molto scenografico. Preparalo con la nostra ricetta e stupisci i tuoi ospiti.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60+390 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+390 min

L'aspic allo spumtante è una variante leggermente alcolica di questo classico dolce al cucchiaio.

  • La sua preparazione è facile anche se un po' laboriosa e il risultato, sempre scenografico, può variare a seconda di come disponete la frutta che sarà avvolta dalla gelatina.

Prepara l'aspic variando la frutta secondo la stagione e utilizza le foglie fresche per decorare

 

Ingredienti:
  • 5 dl di spumante dolce
  • 400 g di fragole
  • 30 g di zucchero semolato
  • 15 g di gelatina in fogli
  • 2 banane
  • 1 mela
  • 1 limone biologico

Procedimento:

  • Lavate la mela, asciugatela e tagliatela a spicchi sottili con la buccia e scartate il torsolo. Metteteli in una ciotola, cospargete con lo zucchero e il succo del limone e lasciate riposare per 10 minuti
  • Sbucciate le banane, tagliatele a rondelle, mettetele nella ciotola con gli spicchi di mela, mescolate e tenete da parte
  • Spezzettate la gelatina e mettetela in una ciotola con acqua fredda. Lasciate riposare per 5 minuti
  • Sgocciolate mela e banane e versate il loro liquido di macerazione in un pentolino. Scaldate a fuoco basso e, mescolando, unite la gelatina scolata e strizzata. Mescolate ancora finché si sarà dissolta
  • In una ciotola versate un bicchiere circa di spumante e mescolatevi la gelatina. Versate il rimanente spumante e mescolate di nuovo
  • Versate nello stampo un velo di gelatina e mettete in frigorifero per 10 minuti
  • Lavate le fragole, asciugatele tamponandole con carta da cucina e tagliatele a fettine scartando i calici
  • Ricoprite il fondo dello stampo con le fettine di fragola, versate ancora un poco di gelatina e mettete di nuovo in frigorifero per 10 minuti circa
  • Mettete nello stampo metà della frutta rimasta e disponete le mele verticalmente lungo il bordo. Versate metà della gelatina rimasta e mettete di nuovo a rassodare in frigorifero per 15 minuti circa
  • Riempite lo stampo con la frutta e la gelatina rimaste e lasciate in frigorifero per 4 o 6 ore almeno
  • Sformate infine l’aspic allo spumante e servite
Consigli

Dopo aver sciolto la gelatina, filtratela con cura e lasciatela intiepidire un poco prima di diluirla con lo spumante, così l’aspic resterà più trasparente.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI