Come fare il gelato al limone

Guida Guida

Un classico intramontabile, il gelato al limone, da preparare in casa e tenere pronto in freezer per tutti i momenti golosi.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15+120 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 25+120 min
  • Vegetarianovegetariana

Il gelato al limone è uno dei più classici gelati alla frutta, grazie anche alle sue qualità aromatiche e digestive.

Puoi servire il gelato al limone in coppette ricavate dalla scorza svuotata di limone o di altri agrumi

 

Ingredienti:
  • 3 dl di panna fresca
  • 250 g di zucchero semolato
  • 2 limoni biologici
  • 1 cucchiaino di miele millefiori

Per la decorazione:

  • 1 dl di panna fresca

Procedimento:

  • Lavate e asciugate con cura i limoni. Asportate la parte gialla della scorza con il pelapatate e tenetela da parte per la decorazione
  • Ricavate il succo dai limoni e filtratelo. Versatelo in una piccola casseruola, unite 50 g di zucchero e il miele e fate sobbollire per circa 10 minuti o fino a quando il liquido sarà denso e sciropposo
  • Scaldate 1 dl di acqua e scioglietevi lo zucchero rimasto. Fate raffreddare e mescolatevi la panna e lo sciroppo di limone. Versate nella gelatiera e azionatela
  • Tagliate a filetti molto sottili la scorza di limone. Montate la panna
  • Suddividete il gelato al limone nelle coppette e completate con la panna montata e le scorzette. Servite subito

Prova anche le mini-cheesecake al limone

Consigli

Scegliete limoni molto maturi, con la buccia di colore giallo uniforme senza tracce di verde. Il succo sarà meno acidulo e il gelato avrà un gusto più delicato.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI