Come fare il sorbetto all’orzata

Guida Guida

Orzo e mandorle sono l'accoppiata vincente di un sorbetto dal gusto classico e goloso. Prova il sorbetto all'orzata.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+120 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 45 min
  • Tempo totaleTempo totale: 75+120 min
  • Vegetarianovegetariana

Il sorbetto all'orzata è un dessert antico con un gusto unico che non passa di moda.

Da non confondere con il latte di mandorla, l'orzata si prepara con l'acqua concentrata della cottura dell'orzo

 

Ingredienti:
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di orzo perlato
  • 30 g di mandorle sgusciate e pelate
  • 2 mandorle amare
  • 1 baccello di vaniglia
  • sale

Procedimento:

  • In una casseruola fate bollire 8 dl di acqua con un pizzico di sale e la vaniglia e cuocetevi l’orzo per circa 40 minuti, a fuoco basso, finché sarà morbido e il liquido ridotto di circa la metà. Filtrate e lasciate raffreddare.
  • Nel mortaio pestate tutte le mandorle bagnandole a mano a mano con un poco di acqua di cottura dell’orzo per ottenere una pasta molto morbida e omogenea.
  • In una piccola casseruola riunite il liquido di cottura dell’orzo, la pasta di mandorle e lo zucchero e cuocete a fuoco basso per 5 minuti circa, mescolando ogni tanto.
  • Lasciate raffreddare, filtrate e versate nella gelatiera. Azionate l’apparecchio a intermittenza fino a ottenere la consistenza desiderata.
  • Suddividete il sorbetto all'orzata nei bicchieri e servite subito.
Varianti

A metà circa della lavorazione del sorbetto mescolate al composto qualche cucchiaio di panna montata e servite poi la granita con altra panna montata.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI