Dolci siciliani. La pignolata

Video Video
Ricetta: come si prepara la pignolata siciliana. Come cucinare questo dolce tradizionale siciliano, dove il miele incontra l'amaro del cioccolato fondente.

Hai bisogno di

  • 500 g di farina
  • 150 g di miele
  • 200 g di zucchero
  • burro q.b.
  • 6 uova
  • olio extravergine d'oliva
  • cioccolato fondente

Step by step

  1. Versare la farina in una ciotola, praticando un buco al centro.
  2. Collocarvi il burro ammorbidito, un pizzico di sale, lo zucchero, 4 uova intere e 2 albumi.
  3. Mescolare con un cucchiaio di legno, quindi impastare con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  4. Lasciare riposare l'impasto per due ore coperto con un canovaccio.
  5. Trascorse le due ore, creare, con la pasta, dei bastoncini dello spessore di circa 2 cm.
  6. Tagliare i bastoncini in piccoli tocchetti.
  7. In una padella, far scaldare l'olio finché non è bollente.
  8. Friggere i tocchetti fino a farli dorare.
  9. Scolarli con una schiumarola e adagiarli sulla carta assorbente.
  10. In una padella versare il miele, un cucchiaio d'acqua e un po' di zucchero.
  11. Far sciogliere a fuoco moderato.
  12. Versare i tocchetti asciutti.
  13. Mescolare, sempre a fiamma moderata, fino a far assorbire l'acqua.
  14. Creare delle piccole montagnette su un piatto di portata.
  15. Far sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria.
  16. Ricoprire le montagnette con il cioccolato sciolto.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • La pignolata è un dolce tipico della Sicilia e della Calabria, specie nella zona di Reggio.
    Il nome deriva dalla forma data ai tocchetti di pasta fritta raccolti in cumuli, o pigne. Le sue origini risalgono al periodo della dominazione spagnola, quando alle famiglie nobili non sfuggì la bontà di questo dessert dagli ingredienti assai poveri.
CREDITS

Autore
Giuseppe Vetrano 

Regia
Giuseppe Vetrano 

Producer
Giuseppe Vetrano 

Ispettore di produzione
Laura Mauceri

Interpreti
Marina Vetrano 

Operatori
Giuseppe Vetrano 

Montaggio
Giuseppe Vetrano

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI