Il Bor Pilau: un piatto per conoscere la cultura afghana

Guida Guida

Un piatto davvero ricco e gustoso per addentrarci nella cucina e nella cultura del popolo afghano, tra tradizione e piacere per il palato troviamo il Bor Pilau!

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: afghana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 90 min
  • Tempo totaleTempo totale: 130 min

L’Afghanistan è uno stato asiatico che parteciperà ad Expo Milano 2015 contribuendo al cluster delle spezie, per questo vi proponiamo il Bor Pilau, una pietanza ricca di gusto e...di spezie! 

Lo stato confina a ovest con l’Iran, a sud e a est con il Pakistan, a nord con il Turkmenistan, l'Uzbekistan e il Tagikistan e con la Cina nella zona più orientale del paese.

La cucina afghana si basa su piatti di carne e legumi. Tra i piatti più consumati c’è il quabeli pilau (preparato con riso giallo, uvetta e carote) e l’aush (composto da carne, legumi e accompagnato da salsa allo yogurt). Tra i dolci non bisogna dimenticare i bichak ripieni di marmellata oppure di zucca che accompagnano spesso il caffè.

Vi proponiamo il Bor Pilau che unisce i profumi delle spezie d’oriente al gusto a noi più familiare del pollo.

 

Ingredienti:
  • 1 grossa cipolla tagliata fine
  • 6 cucchiai di olio vegetale
  • 700 gr di pollo disossato (o di agnello) tagliato in piccoli pezzi
  • 1 o 2 spicchi di aglio sbucciati e schiacciati
  • 230 g di yogurt
  • ¼ o ½ cucchiaino di pepe rosso a seconda dei gusti
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 450 gr di riso Basmati
  • ¼ di cucchiaino di zafferano sciolto in 1 cucchiaio di acqua calda
  • 1 cucchiaio di cardamomo macinato
  • Sale q.b.

Attrezzi: pentola, padella, colino, teglia
Procedimento:

  • soffriggere la cipolla affettata in olio fino alla completa doratura;
  • aggiungere il pollo (o l’agnello) a pezzi e friggere;
  • una volta che il pollo diventa ben dorato, aggiungere l’aglio e soffriggere ancora per un paio di minuti;
  • aggiungere lo yogurt, il sale, il peperoncino e il coriandolo;
  • far bollire a fuoco medio fino a quando la carne diventa bella tenera (circa 40 minuti);
  • nel frattempo lavare il riso e bagnarlo in abbondante acqua per circa 30 minuti;
  • portare 5 tazze di acqua a ebollizione in una grande pentola, abbassare il fuoco e aggiungere il riso;
  • riportare ad ebollizione l’acqua con il riso e cuocere per 2 o 3 minuti, poi filtrare con un colino;
  • prendere metà del riso e metterlo in una padella grande, aggiungere il pollo con il suo intingolo;
  • aggiungere la metà rimanente del riso e cospargere il tutto con lo zafferano, il pepe rosso e il cardamomo;
  • coprire la padella con un coperchio ermetico e alzare la fiamma per un minuto circa per riportare tutti gli intingoli di nuovo a ebollizione;
  • inserire quindi il tutto in una teglia e mettere in forno preriscaldato a 150 gradi, per circa 45 minuti.

Foto © HandmadePictures - Fotolia.com

EXPO e i ragazzi Super! protagonisti

Un'esperienza unica durante le giornate di EXPO! Super!, il canale tv più amato dai ragazzi, vi aspetta all'interno dell'esposizione con un vero set esclusivo, pronti a diventare star degli spot tv di Super? Tutte le info sul sito ufficiale!  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI