Come fare una quiche di fagiolini

Guida Guida

Da sfruttare in mille occasioni, la quiche di fagiolini è facile da fare e gustosa da mangiare: scopri una ricetta veloce e low cost per preparare un piatto unico.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 38 min
  • Tempo totaleTempo totale: 78 min

La quiche di fagiolini è una torta salata dal gusto delicato, che può essere sfruttata anche per accompagnare altri piatti.

  • In questa variante abbiamo sostituito la panna, della ricetta tradizionale, con della ricotta, per rendere meno calorica e anche più digeribile la quiche.

La quiche di fagiolini è ottima da sfruttare per un pic-nic o un raduno di amici in giardino

 

Ingredienti:
  • 1 conf. di pasta brisée (o pasta sfoglia)
  • 200 g di ricotta
  • 350 g di fagiolini
  • 3 uova
  • 50 g di formaggio tipo Fontina
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • qualche foglia di basilico
  • latte q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Attrezzi: Terrina, pentola, mixer, stampo per crostata, carta forno

Procedimento:

  • Spuntate, lavate e lessate i fagiolini in acqua per 7-8 minuti. Devono rimanere ben sodi
  • Tenetene da parte una manciata per decorare e frullate il resto con il basilico, per ottenere  una purea grossolana
  • In una terrina battete le uova con una presa di sale, la noce moscata, poi unite il grana e infine la ricotta e lavorate per avere una crema omogenea. Aggiungete poco latte  per rendere più fluido il composto
  • Accendete il forno a 190° e rivestite lo stampo con la carta forno.
  • Unite nella terrina la purea di fagiolini e il formaggio tagliato a dadini, un paio di cucchiai di olio e mescolate bene
  • Stendete la pasta brisée con il mattarello in uno spessore abbastanza sottile e ricavate un disco leggermente più grande dello stampo
  • Sistematelo nello stampo e arrotolate l'eccesso di pasta formando un cordoncino tutt'intorno. Pizzicatelo con la punta delle dita e bucherellate il fondo della pasta brisée con una forchetta. Infornate per 10 minuti
  • Sfornate. Versate sulla pasta brisée il composto di uova e fagiolini , livellate con il dorso di un cucchiaio e decorate sistemando a raggiera i fagiolini tenuti da parte
  • Infornate nuovamente e fate cuocere per 15/20 minuti.
  • Sfornate la quiche di fagiolini e lasciatela stiepidire prima di estrarla dallo stampo

Sfrutta i fagiolini anche per preparare un delizioso pesto

Foto © Alexandra - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI