Come preparare un piatto unico con la verza

Guida Guida

La Verza è una verdura salutare, dalle mille risorse. Economica e ricca di sostanze benefiche, la verza si può preparare in tanti modi. Ottima per preparare un piatto unico, nutriente e saporito.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30/40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50/60 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

La Verza, fa parte della grande famiglia dei cavoli e come questi, contiene molte sostanze benefiche per la salute.

La Verza infatti, verdura disponibile dall'autunno fino a primavera, è ricca di sali minerali, ha un ottimo contenuto di vitamina E, di fosforo e ha la particolarità di contenere un raro principio attivo che protegge e ricostruisce le mucose dello stomaco.

Il cavolo verza, una fonte naturale di principi benefici per la salute. Ottima per tutte le diete, per chi ha problemi di stomaco e per i celiaci.

Poverissima di calorie, ne contiene infatti circa 12 per ogni 100gr., la Verza è anche molto economica e si può consumare sia cruda che cotta. Tra le altre qualità della Verza, l'assenza di Glutine, cosa che la rende particolarmente indicata per laceliachia.

Con la Verza, con le sue belle foglie grandi e corrugate, si possono preparare tanti piatti. Ottima ad esempio per preparare un piatto unico nutriente e saporito.

Mettiamo insieme la Verza, il riso, l'uvetta e molti aromi per ottenere uno squisito piatto per grandi e piccoli.

 

Ingredienti:
  • 1 Verza di media misura
  • 300 g di riso
  • 50 g di pancetta a dadini (o prosciutto crudo)
  • 1/2 tazza di uvetta
  • 1 carota
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 scalogno
  • aromi misti: origano, prezzemolo, basilico, aneto, erba cipollina
  • brodo vegetale o acqua q.b.
  • 1 bicchierino di vino o liquore dolce per sfumare

Attrezzi: Padella grande, pentola

Procedimento: 

  • Lavate la verza e tagliatela a fette in modo di ottenere delle striscioline. Scottalela in acqua bollente per 2-3 minuti. Scolate bene.
  • Fate rinvenire l'uvetta in poca acqua tiepida, lavate la carota e gli aromi.
  • In una padella fate dorare lo scalogno tagliato in 4 con la pancetta e poco olio.
  • Quando inizia a dorare unite la verza e la carota tagliata a dadini e saltatela finchè ha assorbito tutto l'olio. Unite il vino e fate sfumare a fiamma vivace. Unite un mestolo di brodo o acqua. Spegnete e tenete coperta.
  • Lessate il riso molto al dente e scolatelo direttamente nella padella con la verza. Unite l'uvetta, gli aromi e ancora un mestolo di brodo se necessario e fate assorbire. Aggiustate di sale.
  • Servite decorando con aromi freschi e un filo d'olio d'oliva.
Cotti insieme

Potete cuocere il riso insieme alla verza. Saltate il riso e la verza nel soffritto e poi cuocete aggiungendo mano a mano brodo o acqua. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI