Danubio vegetariano: la ricetta

Guida Guida

Morbide sfere di pasta briosche ben lievitata ripiene di un mix di verdure e formaggi: il danubio vegetariano è servito!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 50 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Vegetarianovegetariana

A dispetto del nome di ispirazione europea, il danubio è una ricetta molto antica della tradizione culinaria napoletana, formata da tante piccole palline di pasta briosche ripiena.

La versione classica del danubio prevede un ripieno di crema dolce, ma la ricetta si presta a molteplici interpretazioni di pari successo

Chi vuole preparare il danubio salato può optare per un ripieno di salumi e formaggi o, come in questo caso, per un goloso mix di ortaggi, più digeribile ma altrettanto saporito.

Il danubio è una proposta ideale per aperitivi e antipasti tra amici o come merenda per i bambini, che possono divertirsi a staccare con le mani ogni sfera di pasta, per scoprire che cosa nasconde. Ecco la ricetta!
 

 

Ingredienti:
  • 550 grammi di farina Manitoba
  • 7 grammi di lievito di birra secco
  • 30 grammi di zucchero
  • 10 grammi di sale fino
  • 1 uovo intero
  • 230 grammi di latte intero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Per la farcitura

  • 1 zucchina grande
  • 50 grammi di scamorza a cubetti
  • 50 grammi di spinaci
  • 50 grammi di ricotta
  • 50 grammi di pomodori secchi sott’olio tagliati a pezzettini
  • 40 grammi di ricotta salata grattugiata
  • patè di olive
  • olio extravergine di oliva
  • aglio

Per spennellare

  • 1 uovo

Procedimento

  • Versate in una ciotola la farina setacciata, il lievito secco e lo zucchero, amalgamateli tra loro e iniziate a impastare con il latte, versandolo tiepido a filo
  • Aggiungete l’uovo e continuate a impastare, poi unite olio e sale, lavorando l’impasto finché diventa liscio e omogeneo
  • Stendete ora l’impasto su una spianatoia e lavoratelo per una decina di minuti stendendolo e ripiegandolo su se stesso per incorporare aria
  • Trascorso il tempo necessario formate una palla con l’impasto, disponetelo in una ciotola, copritela con la pellicola da cucina e mettetelo a riposare per almeno 2 ore nel forno spento con la luce accesa
  • Fate saltare in padella per pochi minuti con un filo d’olio extravergine di oliva e aglio (che poi eliminerete) la zucchina tagliata a tocchetti e, separatamente, gli spinaci.
  • Disponete gli ingredienti per la farcitura in una serie di ciotoline: li combinerete tra loro come più vi aggrada!
  • Dopo due ore di lievitazione l’impasto avrà raddoppiato il suo volume. Adagiatelo su una spianatoia e dividetelo in 25 bocconcini
  • Appiattite ogni piccola sfera con le dita (o aiutandovi con il mattarello) per ricavarne dei dischetti
  • Al centro di ogni disco ponete i condimenti, alternandoli. Qualche consiglio? Zucchine con provola, pomodori secchi con ricotta salata e patè d’oliva, spinaci con ricotta e così via, scegliendo gli abbinamenti che vi piacciono di più
  • Chiudete i dischi sigillando al centro l’impasto con le dita, stando attenti a non lasciare fessure che farebbero fuoriuscire la farcia durante la cottura
  • Foderate con carta forno una teglia rotonda con diametro di 30-32 centimetri e disponete le palline farcite una vicino all’altra alternando i vari gusti
  • Coprite con una pellicola e fare lievitare nuovamente a temperatura ambiente per circa un’ora.
  • Quando si sarà di nuovo gonfiato, sbattete in una ciotola l’uovo con una forchetta e spennellate la superficie del danubio
  • Infornate a 180 gradi per 30 minuti
  • Quando sarà ben dorato, togliete il danubio vegetariano dal forno e servitelo caldo.

>>> LEGGI ANCHE:
Migliaccio: la ricetta del dolce tipico napoletano
Casatiello napoletano: la ricetta tradizionale di Pasqua
Come si fanno i mostaccioli napoletani

Foto: ricette-bimby.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI