Una frittata da portare in piscina

Guida Guida

Con le belle giornate inizia la stagione della piscina e del mare, prepariamo una frittata gustosa da portare in piscina per il pranzo.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Padella e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min

Una frittata da portare in piscina, al mare, ma anche in ufficio, ha il vantaggio fondamentale che è facile sia da preparare, sia da consumare all'aperto.

  • Tra le tante possibili varianti ecco la ricetta per fare una frittata con feta, carote e piselli

In una frittata puoi raccogliere proteine e verdure per un pasto completo in un formato comodo da consumare fuori casa

 

Ingredienti:
  • 1 barattolo di piselli finissimi
  • 1 porro
  • 4 uova
  • 1 carota
  • 100 g di Feta
  • 2 cucchiai di Grana grattugiato
  • 100 ml di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • Mix di erbe fresche: prezzemolo, basilico, erba cipollina, menta
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Attrezzi: Terrina, frusta, padella antiaderente

Procedimento:

  • Accendete il forno a 180/190°
  • Pulite la carota e tagliatela a dadolini oppure a rondelle. Pulite e affettate sottile il porro
  • In una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio fate imbiondire il porro poi unite le carote e fate cuocere per 5 minuti. Unite i piselli e proseguite la cottura altri 5 minuti, semicoperto. Unite a questo punto il latte e le erbe spezzettate e proseguite ancora per qualche minuto la cottura mescolando spesso, poi spegnete e tenete da parte
  • Nel frattempo battete le uova con una presa di sale finchè saranno ben gonfie e spumose. Unite la farina setacciandola da un passino e incorporate senza formare grumi
  • Unite il composto di carote e piselli, il Grana grattugiato, la Feta sbriciolata, 2 cucchiai d'olio e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti
  • Versate il composto della frittata in una teglia bassa, ricoperta di carta forno. Infornate in forno già caldo e fate cuocere per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare poi tagliate la frittata da portare in piscina in quadrotti o in fette e avvolgetela nella carta d'alluminio

Guarda anche Come fare una frittata di alici

Photo credit: © Marco Mayer - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI