Ricette per l'estate: insalata di polipo e patate

Video Video
Ricette per l'estate: insalata di polipo e patate. Un classico mediterraneo nutriente e velocissimo da preparare: l’insalata di polipo e patate. Per un pasto fresco e naturale.

Hai bisogno di

(ingredienti per 4 persone)

  • 500 g di polpo
  • 300 g di patate
  • prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 cipollotto fresco
  • 2 carote
  • 3 o 4 foglie di alloro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sedano
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.

Step by step

  1. Lavare accuratamente le verdure, pelare le carote e mondare il cipollotto.
  2. Mettere le carote, il cipollotto, il sedano, l’alloro e il prezzemolo in una pentola capiente colma d’acqua, aggiungere il sale e portare a ebollizione.
  3. Quando l’acqua bolle, aggiungere le patate lavate ma non sbucciate.
  4. Aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva.
  5. Immergere 2 o 3 volte il polpo nella pentola, tenendolo dalla testa, finché non si arricciano i tentacoli.
  6. Ora immergerlo completamente e lasciare cuocere per 20 minuti circa.
  7. Spegnere il fuoco e togliere le patate.
  8. Togliere il polpo e lasciarlo raffreddare.
  9. Spellarlo passandolo sotto l’acqua fredda e quindi tagliarlo a dadini.
  10. Mettere il polpo in una ciotola, aggiungere l’olio e mescolare.
  11. Sbucciare le patate, tagliarle, metterle in una ciotola, aggiungere l’olio e mescolare.
  12. Preparare un’emulsione con aglio e prezzemolo tritato, olio, limone, mezzo bicchiere di vino bianco, pepe e sale.
  13. Aggiungere al polpo le patate sbucciate e tagliate e l’emulsione e mescolare.

 

PER SAPERNE DI PIÙ
  • Come riconoscere un polpo verace? Guarda i tentacoli: se ha due file di ventose, vai sul sicuro, se invece ha una sola fila, potrebbe trattarsi di moscardino, meno saporito e tenero e quindi meno prestigioso.
  • Il tempo di cottura del polpo dipende dal suo peso. Per 500 g ci vorranno circa 20 minuti. Per verificare comunque che sia cotto, immergi uno spiedino: se il polpo è tenero e lo stecchino entra con facilità, spegni pure il fuoco. Infatti, se dovesse cuocere più del necessario, diventa subito duro e stopposo.
  • Per snervare il polpo lo si batte appena pescato; per pulirlo, si tolgono gli occhi e becco al centro.
  • Le patate cotte con la buccia conservano la loro integrità; questo procedimento è ottimo per preparare le patate lesse.
CREDITS

Autore
Augusto Favaloro

Regia
Valentina Mele

Producer
Augusto Favaloro

Operatori
Augusto Favaloro
Valentina Mele

Interpreti
Giuseppe Fortugno
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane
Annalisa Rainoldi

Montaggio
Valentina Mele

Esperto
Francesco Mossa, cuoco e filosofo

In redazione
Laura Mauceri

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI