Come si fanno i Macarons

Guida Guida

Eleganti e raffinati come i francesi, soffici e golosi, ecco come si fanno i Macarons. Piccoli capolavori dolci.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Francese
  • PorzioniPorzioni: 30 pz
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+ min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+ min

I Macarons sono tra i più famosi dolcetti della tradizione pasticcera francese, anche se nella forma e per gli ingredienti, ricordano molto alcuni dolci diffusi anticamente in Italia e preparati nel periodo quaresimale.

  • Nella versione attuale in cui li conosciamo, portano la firma della famosa Pasticceria Ladurée di Parigi, una vera boutique di lusso dei dolci.

Soffici e vaporosi come delle nuvolette zuccherate, aromatizzati, farciti e colorati in mille varianti, i Macarons in pratica sono due coppette di meringa farcite al centro ed accoppiate.

Il colore delle meringhe segue quello dell'aroma utilizzato per l'impasto e per la farcitura. Il giallo può indicare il limone o le spezie di colore giallo, il verde la menta, il pistacchio o il the verde, e così via.

  • Con la nostra ricetta scoprite come fare i Macarons alla vaniglia.

I Macarons si preparano con pochi semplici ingredienti ma il peso deve essere assolutamente preciso e la tecnica rigorosa. 

 

Ingredienti:
  • 3 albumi grandi
  • 210 g di zucchero a velo
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 pz. baccello di vaniglia
  • 150 g di farina di mandorle

Per la farcitura:

  • 2 tuorli
  • 25 cl di latte parzialmente scremato
  • 50 g di zucchero semolato
  • 25 g di farina o amido di mais
  • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
  • 75 g di burro
  • 1 punta di vaniglina o gocce di essenza di vaniglia

Attrezzi: Terrine, mixer, sbattitore, placca da forno, carta forno, sac-à-poche

Procedimento:

  • Accendete il forno a 160° e rivestite una placca perfettamente piana con un foglio di carta forno.
  • Col mixer frullate insieme la farina di mandorle e lo zucchero a velo insieme a metà della cannella e la vaniglina.
  • Incidete il baccello di vaniglia e grattatelo su un pezzo di carta forno.
  • Montate a neve fermissima gli albumi dopo averli tenuti in frigo in una ciotola scoperta per 1 giornata, in modo che siano leggermente rassodati.
  • Unite lo zucchero semolato e terminate di montare poi unite la farina di mandorle e la vaniglia grattata incorporando delicatamente con una spatola di silicone.
  • Trasferite il composto nella sac-à-poche con una bocchetta liscia e distribuite delle piccole palline di circa 4 cm di diametro, distanziate l'una dall'altra.
  • Lasciate riposare per circa 15 minuti poi infornate le meringhe e fate cuocere per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  • Nel frattempo preparate la farcitura dei Macarons portando a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia avanzato. Montate i tuorli con lo zucchero e la rimanente cannella. Unite la farina facendola cadere da un passino e mescolate bene per avere una crema liscia.
  • Unite a filo il latte mescolando sempre, dopo aver eliminato la vaniglia, poi rimettete sul fuoco e, sempre mescolando, fate cuocere a fiamma bassa finchè la crema si addensa.
  • Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare poi mettete in frigo per qualche ora.
  • Riprendete la crema dal frigo e battetela delicatamente con il burro tenuto a temperatura ambiente, fino ad incorporarlo completamente.
  • Farcite con questa crema i Macarons e accoppiateli due a due, poi sistemateli in piccoli pirottini di carta su un vassoio.

photo credit: © fox17 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI